Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
2 | |
2 | |
2 | |
1 | |
4 | |
3 | |

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Negritas

Pagine: [1]  2  3  ...  8 
1
Testate Regolari / Re:I Grandi Classici Disney n. 54 - Giugno 2020
« il: Venerdì 19 Giu 2020, 15:28:50 »

Ache io mi accordo sul valore del numero, ne val la pena? ho già  Paperino anno 2001...

Con tutti i suoi alti e bassi, I Grandi Classici è l'unica testata regolare che valga sempre la pena comprare.

2
Commenti sugli autori / Re:Massimo De Vita
« il: Martedì 16 Giu 2020, 16:08:39 »
Ma non era la volpe?

Hai ragione  :D


quindi chi ci dice che se fosse esistita negli anni '60 non avrebbe fatto la stessa concorrenza al Topo?

Non ho ben capito il nesso tra questa domanda e il mio post  :-X


E poi credo sia normale che il settore del fumetto sia più in crisi di quello dei libri... trattandosi di immagini, la diffusione delle moderne tecnologie gli fa una più importante concorrenza, o no?

Eh, ma allora è un vizio. Non è l'uva che è acerba. E' il lup... ehm, è la volpe che proprio non ci arriva (più).



3
Commenti sugli autori / Re:Massimo De Vita
« il: Martedì 16 Giu 2020, 14:57:15 »
Io non me la sento di condividere toni così tragici (...) il crollo delle vendite di Topolino è stato determinato molto più dall'allontanamento di milioni di italiani in generale dalla lettura (...)

Eh no, io sono un editore, non condivido questo discorso. Questo sì che è tragico.

In Italia ci sono ancora milioni di lettori che leggono a volte cavolate ma più spesso cose bellissime (Harry Potter, che è geniale, ha venduto e continua a vendere da anni tantissime di quelle copie...). E' la qualità che fa la differenza.

Non diciamo che l'uva è acerba. E' il lupo che non ci arriva.

4
Commenti sugli autori / Re:Massimo De Vita
« il: Martedì 16 Giu 2020, 11:06:36 »
Mi intrometto in questa discussione perchè l'addio di De Vita è sempre un addio. Ma...

L'addio a una testata della quale si vendono 25-30.000 copie a settimana non è l'addio a una testata che vende(va) 1.000.000 di copie (e oltre) a settimana.

Insomma, non ci vedo nulla di eclatante. La cosa eclatante è che Topolino settimanale, dopo decenni di gloria, è oramai un giornalettino senza pretese per lettori saltuari... in Italia ci sono 7915 comuni e Topolino vende 3.7 albi per comune.

In pratica lo leggono gli iscritti del forum, i Ventenni e altri nostalgici che a volte ne comprano una copia per poi non rifare più lo stesso errore fino al nuovo numero che avrà una storia di Casty.

Ecco perchè l'addio di De Vita, tra tanti altri motivi, ci sta tutto.

E' finita un'epoca.

5
A questo punto conserverò tutti e quattro gli albi e li lascerò in "eredità" ai miei due bimbi. Grazie mille per le info.

6
Questi, insieme, vanno via tranquillamente anche a 25/30 Euro.
Ne ho visti venduti spesso, in passato, a queste valutazioni.
Se poi li mettessi all'asta.... Chi lo sa !

Li valuteresti davvero così poco? Si tratta di albi introvabili e molto ambiti da appassionati e collezionisti.

7
Ciao a tutti. Sono un collezionista e da oggi, con l’acquisto di un altro volume, ho una doppia coppia di questi albi rarissimi. Secondo voi quando possono costare se venduti a coppia?

Vorrei venderli o scambiarli con altri albi. Proposte?


8
Credo che MarioCX voglia semplicemente dire che i veri albi da collezione sono quelli regolari della testata (collezionisti). Tutte le altre edizioni, variant, ecc., sono invece prodotti destinati a lettori diversi (collector).

Se è così, sono del tutto d'accordo con lui.


9
non è per collezionisti, è per collector.

Differenze?

10
Il Mercatino / Re:(VENDO) SUPER ALM. PAPERINO 1-66 A 34 EURO
« il: Lunedì 2 Mar 2020, 16:54:50 »
Ciao,
sono interessato. Ti scrivo in privato.

11
"Paperino e l'introvabile Topolino" la lessi a suo tempo, da bambino, su Topolino e la trovai carina, anche se ovviamente qui c'è la stranezza dei personaggi che leggono la stessa rivista che pubblica le loro storie.

Una cosa che ho sempre trovato assurda e quindi narrativamente insopportabile.

Metafumetto. Non è contagioso e se contagia non uccide.

12
Topolino / Re:Topolino 3352
« il: Lunedì 24 Feb 2020, 08:55:08 »
Tommasino: Non lo so, ma io devo stare presente. Se si trova la cinque lire, te lo giuro sull’anima santa di mia madre…

Pasquale: Giesù, quella è viva, chillo dice “sull’anima santa”!

Tommasino: Perché, l’anima la tengono solo i morti? Te lo giuro sull’anima viva santa di mia madre: mi metto in mano all’avvocato.

Natale in Casa Cupiello

A proposito di buon'anima e anime buone...

13
Testate Regolari / Re: I Grandi Classici Disney n.48 - Dicembre 2019
« il: Venerdì 20 Dic 2019, 09:07:36 »
La storia del giocattolaio dipendesse da me resterebbe sepolta.

Perchè? Potresti argomentare magari senza spoilerare? Non ho ancora ricevuto l'albo ma questa piccola saga mi ispira. Grazie  O0

14
Testate Regolari / Re: I Grandi Classici Disney n.47 - Novembre 2019
« il: Mercoledì 11 Dic 2019, 16:21:22 »
si potrei argomentare che tutto cio lo trovo anche nelle storie di ser lock che pure non hanno elementi orridi come le bare per sempio presenti in questa storia

L'orrido, il fantastico, il grottesco... elementi che da sempre hanno contribuito allo sviluppo e alla diffusione della letteratura, e dell'arte in generale, dando vita a opere immortali. Un critico cinematografico ha scritto che oggi il cinema non sarebbe il cinema che conosciamo se agli albori di questa meravigliosa arte non ci fossero state le pellicole del terrore, zeppe di cose orride, a stimolare l'ingegno degli uomini per sviluppare i primi effetti speciali. L'orrido fa parte della vita e gli uomini lo temono (paure reali, morti innaturali, ecc.), lo amano (la letteratura gotica, i film dell'orrore, i racconti attorni al fuoco di fantasmi, ecc.), lo esorcizzano (helloween, carnevale, ecc.).

Cantava il buon vecchio Manuel Agnelli di tanti anni fa: se c'è una cosa che è immorale è la banalità.

15
Testate Regolari / Re: I Grandi Classici Disney n.47 - Novembre 2019
« il: Martedì 10 Dic 2019, 15:48:57 »
ho trovato la seconda storia un po trppo --orrida-- ,si poteva mettere al suo posto qualcosa di piu valido

 :'(

Pagine: [1]  2  3  ...  8 

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.