Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato

Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
    Risposta #30: Mercoledì 17 Apr 2024, 20:08:11
    non scrivo quello che penso altrimenti chiudono il forum per almeno altri sei mesi
    Se Allegri si mettesse a denunciare chi lo diffama chiuderebbe mezzo web mondiale  :laugh:

    Spoiler: mostra
    e per far ciò, non so se gli basterebbe l'intero stipendio che riceverà l'anno prossimo per bighellorane... fuori dalla Juventus!

    *

    paolobar
    Visir di Papatoa
    PolliceSu   (1)

    • *****
    • Post: 2764
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu   (1)
      Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
      Risposta #31: Giovedì 18 Apr 2024, 22:19:01
      comunque esiste davvero (foto)

      *

      Paper Bat 82
      Pifferosauro Uranifago
      PolliceSu

      • ***
      • Post: 415
      • il "PIMPA"
        • Offline
        • Mostra profilo
        • La regina della notte del cielo stellato
      PolliceSu
        Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
        Risposta #32: Sabato 4 Mag 2024, 14:20:01
        I Nomadi negli anni settanta cantavano una famosa canzone da me modificata: Il Calcio è morto e seppur va avanti e solo una specie di manichino senza vita come quel famoso film americano: Un weekend con il "morto".
        Ieri sera nello scialbo 0 a  0 fra Torino e Bologna ricorreva la dipartita della grande squadra del Grande Torino, squadra distrutta da un incidente aereo mentre tornava da un amichevole, molti ricordano solo Valentino Mazzola, ma quella era una squadra che mandava 10 titolari in nazionale azzurra. Cosa che nemmeno la Juventus ha mai realizzato. E si è visto poi quanto tempo abbia impiegato la nazionale per tornare a vincere, 46 anni, europeo escluso.
        Quest'anno tornano gli europei, ma vogliamo parlare della nuova Champions o anche di quella vecchia, sapete perché, mercoledì si è giocata la semifinale Borussia Dortum vs PSG, due squadre che erano nel girone di una certa squadra milanese di cui di fatto hanno esonerato l'allenatore dopo la vittoria a Newcastle. A causa di quel rigore dato al PSG al 93 esimo contro il Borussia nei gironi di Champions. Rigore che ha estromesso il Milan.
        Ora dico ai dirigenti americani che farebbero meglio a prendersi una vacanza e giocare a Cricket o a Baseball. Dato che persino chi gioca in terza categoria comprende che il centrocampo e' il reparto fondamentale nel nostro Soccer maccheronico e non serve cambiare allenatore almeno se non lotti per la salvezza' se in quattro anni solari fai giocare la squadra con quattro centrocampi diversi, con l'aggravante di aver ceduto centrocampisti a dirette concorrenti per la zona Champions.
        Questo non è il centrocampo dello scudetto, con i vostri stravolgere e stravolgere avete indebolito la squadra.
        Ma poi l'esempio del Napoli non conta nulla mandi via Padre Pio.lu per prendere un allenatore portoghese o uno spagnolo che del nostro campionato non sanno poco o niente anche se ci sono stati come calciatori, allenare e' completamente diverso, altrimenti Pippo Inzaghi sarebbe un fenomeno in panchina.
        Lo mandi via andando a rinforzare una fra Napoli, Bologna, Atalanta e Juventus per prendere Fonseca o Van Bommel.
        Io mi terrei l'usato garantito, anche perché se la Juve non tiene Allegri finirà proprio li.
        In parte me l'aspettavo il crollo della Juve ma nin fino a questo punto, in pratica se il prossimo anno giocherà in Champions in parte lo deve alla nuova formula con 5 italiane e 8 partite garantite per un paese che non vince più nulla da 15 anni. Conferenze League esclusa.
        Ciò sminuisce in parte anche la stagione del Bologna che a me non esalta per nulla a semplicemente sfruttato il crollo contemporaneo di Napoli, Roma e Lazio.
        Chiudo dicendo che i recenti avvenimenti mi hanno portato alla sospensione temporanea delle partite.
        Non resta che la lotta Champions, una fra Roma, Atalanta, Juve e Bologna ne' resterà fuori. ! Almeno ché non ne vogliano mandare 6 !?
        Anche questo aimè purtroppo è possibile. In quella nuova specie di NBA che è la nuova Champions.

        Un ultima cosa nessuna umiliazione per la sconfitta nel derby e la vittoria nerazzurra.
        I nostri sono 19 e tutti sul C.A.M.P.O. senza asterischi e senza le norme Covid- 19.
        La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

        Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

        *

        Photomas2
        Ombronauta
        PolliceSu

        • ****
        • Post: 738
        • Fanatico di Goldrake e Mazinger
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu
          Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
          Risposta #33: Sabato 4 Mag 2024, 14:47:13
          Mandiamo via Pioli. Perché comunque lui stesso ha messo lo zampino nell'indicare questo centrocampo.

          Che con due ritocchi sarebbe fortissimo. Ma l'allenatore avrebbe dovuto notarlo prima, e comunque non farci giocare sempre e comunque sottotono.

          Detto questo, l'augurio che una certa Onlus juventina riesca nel suo intento va fatto, senza se, ma o remore di sorta! >:))

          *

          Paper Bat 82
          Pifferosauro Uranifago
          PolliceSu

          • ***
          • Post: 415
          • il "PIMPA"
            • Offline
            • Mostra profilo
            • La regina della notte del cielo stellato
          PolliceSu
            Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
            Risposta #34: Sabato 4 Mag 2024, 15:28:22
            Prendi 3 goal a partita da gennaio e solo Juve e Napoli sono riusciti nell'impresa di non marcare nessuna rete nella nostra porta.
            Quando prendi troppe reti molto spesso e' colpa del centrocampo e non della difesa o del portiere.
            Persino Buffon ha subito oltre 60 reti a Parma in serie b.

            Va bene prendiamoci Conte uno che non ha mai superato gli ottavi di Champions da quando allena. O se lo ha fatto dormivo.

            Segnati la stagione del Napoli.
            Perché sarà la nostra con un mister straniero.
            La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

            Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

            *

            Photomas2
            Ombronauta
            PolliceSu

            • ****
            • Post: 738
            • Fanatico di Goldrake e Mazinger
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu
              Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
              Risposta #35: Sabato 4 Mag 2024, 20:14:59
              Prendi 3 goal a partita da gennaio e solo Juve e Napoli sono riusciti nell'impresa di non marcare nessuna rete nella nostra porta.
              Quando prendi troppe reti molto spesso e' colpa del centrocampo e non della difesa o del portiere.
              Persino Buffon ha subito oltre 60 reti a Parma in serie b.

              Va bene prendiamoci Conte uno che non ha mai superato gli ottavi di Champions da quando allena. O se lo ha fatto dormivo.

              Segnati la stagione del Napoli.
              Perché sarà la nostra con un mister straniero.

              Io non ho parlato né di Conte, né di mister stranieri. Ma voglio solo che se ne vada Pioli.

              Punto.

              *

              Paper Bat 82
              Pifferosauro Uranifago
              PolliceSu

              • ***
              • Post: 415
              • il "PIMPA"
                • Offline
                • Mostra profilo
                • La regina della notte del cielo stellato
              PolliceSu
                Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
                Risposta #36: Sabato 4 Mag 2024, 22:18:13
                Ma perchè da noi in questo dannato paese esiste la moda che dopo 5 anni un allenatore deve andare via, ma perchè vedremo mai un Wenger o un Kloop da noi.
                Prima di Pioli non giochevano in Champion da 9 anni e non solo ti cito la media punti stagionale di quel Milan era di 57 punti in 38 giornate, roba che non valeva nemmeno l'europa di seie B.
                Ti chiamo in causa i suoi predecessori dall'esonero di Massimiliano Allegri nel 2013 : Leonardo
                                                                                                                                                     Clarenze Seedorf
                                                                                                                                                      Pippo Inzaghi
                                                                                                                                                      Cristian Brocchi
                                                                                                                                                           Sinisa
                                                                                                                                                      Vincenzo Montella
                                                                                                                                                     Marco Giampaolo

                Sicuramente ne ho dimenticato qualcuno, non sono un grande estimatore, ma se mandi via l'allenatore attuale poi c'è ne vuole per riprendere il filo, perchè vale lo stesso discorso della maglia numero 9 del Milan orfana di Van Basten da 40 anni, dove sono le alternative, dove stannano tutti sti fenomeni in panchina, ma siamo seri non facciamo i giornalisti Thiago Motta, De Zerbi, Italiano, Fonseca, Van Bommel, Lopetegu sono delle scommesse, che se ti va bene hai fatto 6 al superenalotto, ma non sono da milan e qundo dico non sono da Milan dico che non è gente che ti fa alzare la Champion il prossimo anno. Sono delle scommesse. A sto' punto e meglio quello che abbiamo, perchè solo un allenatore è da Milan e non torna perchè chiude la carriera al Real Madrid, il resto sono tutti bravi allenatori, brava gente holy holy...
                Stesso discorso per il numero 9 chi prendi ? dove stanno tutti sti' campioni. Io non ne vedo e nemmeno l'attacante del PSG mi esalta tantissimo.
                Che poi dove sta scritto che si deve vincere per forza ogni anno, solo da noi se arrivi secondo hai fallito e mandi via il tecnico. A me piacerebbe tornare ad un calcio con il ritmo più lento, 57 partite ogni anno. L'inter le ha vinte tutte ma a pareggiato le 2 partite più importanti della stagione. Atletico eliminato poi.


                EDIT: Malesani doveva venire al Milan poi retocesse con il Verona e non se ne fece nulla, ottima alternativa perchè e' stato l'ultimo allenatore italiano dopo Ancelotti ad alzare un titolo continentale con una squadra italiana.  >:(( >:)) >:))
                « Ultima modifica: Sabato 4 Mag 2024, 22:27:40 da Paper Bat 82 »
                La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

                Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

                *

                Photomas2
                Ombronauta
                PolliceSu

                • ****
                • Post: 738
                • Fanatico di Goldrake e Mazinger
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu
                  Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
                  Risposta #37: Sabato 4 Mag 2024, 22:44:37
                  Abbiamo perso sei derby di fila con gli innominabili.

                  Quando guidava gli innominabili, Pioli giurò loro eterna fedeltà, motivo per il quale sulla mia panchina neanche ci sarebbe dovuto mai venire.

                  A casa!

                  Adesso attendiamo il trionfo dei bianconeri coraggiosi, per cui cerchiamo di tenerci buono l'attuale secondo posto.
                  « Ultima modifica: Domenica 5 Mag 2024, 00:01:11 da Photomas2 »

                  *

                  Paper Bat 82
                  Pifferosauro Uranifago
                  PolliceSu

                  • ***
                  • Post: 415
                  • il "PIMPA"
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                    • La regina della notte del cielo stellato
                  PolliceSu
                    Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
                    Risposta #38: Sabato 4 Mag 2024, 22:56:38
                    Gli innominabili secondo gli avvocati del calcio sono una squadra fallimentare in vita solo grazie alle norme anti covid- 19.
                    Siccome le questione burocratiche non mi interessano chiedilo a loro.  :rotfl:
                    La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

                    Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

                    *

                    Samu
                    Visir di Papatoa
                    PolliceSu   (1)

                    • *****
                    • Post: 2602
                    • Appassionato scarpiano
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu   (1)
                      Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
                      Risposta #39: Mercoledì 22 Mag 2024, 22:55:08
                      22 Maggio 2024: data storica per l'Atalanta.

                      Con la vittoria con un netto 3-0 rifilato ai danni del Bayer Leverkusen (imbattuto per la bellezza di 51 partite complessive in questa stagione) la Dea alza al cielo il primo trofeo europeo della sua storia, l'Europa League.

                      Fantastica la partita per come è stata giocata, con la ciliegina sulla torta di un sontuoso Lookman non per niente autore di tutte e tre le reti della gara.

                      L'appuntamento con la storia oggi per la Dea è stato colto alla grande e la vittoria, strameritata, la porta sul tetto d'Europa!

                      *

                      Paper Bat 82
                      Pifferosauro Uranifago
                      PolliceSu

                      • ***
                      • Post: 415
                      • il "PIMPA"
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                        • La regina della notte del cielo stellato
                      PolliceSu
                        Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
                        Risposta #40: Mercoledì 22 Mag 2024, 23:18:29
                        Gli amici juventiniani rimproverano ad Antonio Conte, nell'anno che la finale di Europa League era a Torino e andato a perdere la semifinale di ritorno, solo per fare il record di punti in serie A.
                        Era l'anno dei 102 punti in classifica.
                        Se questa coppa l'avesse vinta la Juve o l'Inter sempre con Conte 4 anni fa' il conteggio comprendeva anche le coppe UEFA vinte negli anni 90, tre dall'Inter, 2 dalla Giuventus e una della Roma.
                        Sopra ho ricordato Alberto Malesani il suo record e' stato infranto da Giampiero Gasperini dopo la bellezza di 25 anni.

                        Ora cari dirigenti del Milan De Keeletere titolare in campo e voi alla televisione a guardare
                        Ditelo chiaramente che volete mandare via Pioli solo perché era un uomo di Boban e Maldini, ma con la vostra logica il signor Giampiero Gasperini andava esonerato l'anno scorso, visto la mancata qualificazione Champions.
                        Chiudo anche la Lazio nello stesso anno vinse la Coppa delle Coppe ma era allenata da Sven Goran Eriksson.
                        Guarda caso era l'anno dello scudetto di Zaccheroni vinto con un punto di vantaggio sulla Lazio a quota 70, gli stessi punti che aveva l'allenatore uscente alla 34esima giornata.
                        La serie a era a 18 squadre.
                        La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

                        Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

                        *

                        Paper Bat 82
                        Pifferosauro Uranifago
                        PolliceSu

                        • ***
                        • Post: 415
                        • il "PIMPA"
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                          • La regina della notte del cielo stellato
                        PolliceSu
                          Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
                          Risposta #41: Domenica 26 Mag 2024, 15:33:24
                          Siete sempre cosi attenti agli svarioni, ma questa volta mi correggo da solo:
                          Due domeniche fa' ho dimenticato di inserire Rino Gattuso fra gli ex panchinari del Milan. E' grave !!!
                          Da calciatore dicevano che non aveva i piedi buoni il ché non era vero, basta riverdersi Milan vs Real e la sua palombella su Modric, da allenatore invece non andava bene perché non parlava bene l'italiano corrente, mica  ci vuole una laurea ad Oxford per allenare, questo è un calcio delle apparenze, prendono Paulo Fonseca perché si veste bene in panchina, d'altronde il Diavolo veste prada, mentre Sarri l'ultimo a vincere un titolo con la madama andava in panchina la domenica completamente in tuta e scarpe da tennis, come Oronzo Cana' e ciò non piaceva alla direzione.
                          Come diceva il Marchese del Grillo interpretato da Alberto Sordi perché io so' io e voi non siete un Casio.!?
                          Ma io essendo un semplice nessuno per come gioca la Cremonese ascoltata ieri sera 4 a 1 sul Catanzaro, prenderei appena conclusi i play-off Giovannino Stroppa e gli affiderei di corsa la Panchina del Milan !!
                          Ma purtroppo queste cose le faceva Ariedo Braida che ormai e dall'altra parte del Real.
                          Mentre noi prendiamo Fonseca che veste bene.
                          Anche Tabarez vestiva bene in panchina fu' esonerato all'undicesima giornata dopo la sconfitta per 3 a 2 a Piacenza.
                          Undicesimo posto con 43 punti, anno 1996/97.
                          Ultimo allenatore straniero non ex calciatore rossonero.
                          La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

                          Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

                            Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
                            Risposta #42: Giovedì 30 Mag 2024, 22:30:59
                            Sei serio quando ti riferisci all'eleganza dell'allenatore oppure ironizzi?
                            Perché se la risposta è la prima, dico solo che anche Antonio Conte si veste elegante ed era la scelta n°1 dei tifosi rossoneri.

                            *

                            Paper Bat 82
                            Pifferosauro Uranifago
                            PolliceSu

                            • ***
                            • Post: 415
                            • il "PIMPA"
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                              • La regina della notte del cielo stellato
                            PolliceSu
                              Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
                              Risposta #43: Lunedì 3 Giu 2024, 09:41:16
                              Sei serio quando ti riferisci all'eleganza dell'allenatore oppure ironizzi?
                              Perché se la risposta è la prima, dico solo che anche Antonio Conte si veste elegante ed era la scelta n°1 dei tifosi rossoneri.

                              Quali tifosi rossoneri?
                              Quelli che comprano le magliette?

                              Andy questa società e' riuscita in un anno a giocare con sette maglie diverse, si sono inventati pure la seconda maglia della quarta divisa. E poi i supporters non possono mettere bocca nella scelta del nuovo tecnico e gli addetti ai lavori usano termini inappropriati come " ricatto" o cose simili.
                              No Antonio Conte non era la scelta dei tifosi rossoneri, mi piaceva Stroppa ma un goal del Venezia nel primo tempo ha infranto il suo sogno, vero che era già retrocesso con Crotone e Pescara ma che squadre allenava ?!
                              Non sono serio quando parlo dell'eleganza di un tecnico ma siccome Paulo Fonseca e un bell'uomo credo che nemmeno Pier Silvio Berlusconi lo avrebbe scelto solo in base a quello.
                              Allenatore del Lille che nemmeno ha raggiunto la Champions direttamente, vogliono fare il 4 3 3.
                              A me non piace questo modulo, sai come è nato, nella serie B della metà anni 80, c'era Catuzzi che a Pescara usava questo modulo con la difesa a zona, si dice sia stato il primo zonista italiano, d'altronde in quella serie B c'era anche il Parma di Sacchi, al suo esonero il Pescara calcio prese Galeone che già alla Spal usava questo sistema, Galeone altro zonista cresciuto vicino Trieste, su indicazione di Gasperini capitano di quel Pescara provarono la zona pura con il 4 3 3.
                              E il Pescara raggiunse la sua prima storica promozione in Serie A Nell 1987, nello stesso anno in cui Arrigo debutta sulla panchina rossonera.
                              Personalmente a me il  4 3 3 non piace per nulla.
                              Allegri, Conte, Gasperini, Zaccherini, Malesani, sono tutti discepoli di Galeone, anche se non sanno di esserlo.
                              Grandissimo stratega che non ha mai avuto nessuna opportunità di allenatore grandi squadre, forse che pure lui sedeva in panchina con la tuta e non era elegante come Trapattoni.
                              No il 4 3 3 non mi piace e meglio il 4 2 4 e se mi dici che nessuno a mai vinto niente di quel modulo, il Milan dello scudetto di Ancelotti giocava con Pancaro e Cafu' terzini, ma erano sempre in attacco a spingere.
                              Il Milan di Zaccheroni ha vinto così con il 4 3 3 di Fonseca ma solo in Italia.
                              A centrocampo tre si pestano i piedi.
                              « Ultima modifica: Lunedì 3 Giu 2024, 10:50:29 da Paper Bat 82 »
                              La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

                              Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

                                Re:Calcio: campionato, coppe, Nazionale 2023/2024
                                Risposta #44: Lunedì 3 Giu 2024, 22:57:52
                                Il 4-3-3 secondo me è uno dei migliori moduli così come il 4-2-3-1. Se non sei convinto, chiedi a Klopp, Zidane oppure ad Arteta se in un centrocampo a 3 si pestano i piedi.

                                Poi onestamente i moduli negli ultimi anni lasciano il tempo che trovano, oramai sono solo indicativi.

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                                In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                                Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                                Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)