Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Topolino 3539

Leggi la recensione
di Guglielmo Nocera

Voto del recensore:
Voto medio: (36)
Esegui il login per votare

Autenticati per poter votare le storie del Topolino!
Gli Evaporati 2: Coscienza superiore
Zio Paperone e il solid cloud
Di Paperoga ne basta uno
Paperozius e il vortice della sapienza
Manetta e Rock Sassi in: Foresta d'asfalto

Topolino 3539

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Gumi
Diabolico Vendicatore
Moderatore
PolliceSu   (1)

  • ****
  • Post: 1549
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu   (1)
    Topolino 3539
    Venerdì 22 Set 2023, 09:44:23

    Cover di Francesco D'Ippolito

    TOPOLINO 3539

    Indice

    Gli evaporati 2 – Ep. 2 di 5: coscienza superiore
    Storia di: Bruno Enna
    Disegni di: Davide Cesarello


    Zio Paperone e il solid cloud
    Storia di: Fabio Michelini
    Disegni di: Blasco Pisapia


    Di Paperoga ne basta uno
    Storia di: Francesco Vacca
    Disegni di: Lucio Leoni


    Paperozius e il vortice della sapienza
    Storia di: Rudy Salvagnini
    Disegni di: Federico Maria Cugliari


    Manetta e Rock Sassi in: foresta d’asfalto
    Storia di: Matteo Venerus
    Disegni di: Giuseppe Zironi

    *

    il Tommi
    Pifferosauro Uranifago
    PolliceSu

    • ***
    • Post: 420
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu
      Re:Topolino 3539
      Risposta #1: Venerdì 22 Set 2023, 09:47:21
      Non voglio insegnare a nessuno come si disegni una vignetta ma la zampa sinistra di Paperino in copertina non penso vada per niente bene...

      • ****
      • Post: 823
      • Esordiente
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re:Topolino 3539
        Risposta #2: Venerdì 22 Set 2023, 09:59:36
        Sono un po' perplessa riguardo la storia " Zio Paperone e il solido cloud"  perché ricalca un'altra storia sempre di Fabio Michelini "Paperino e le fotocopie R.R." del 1991.
        Ho dei ricordi vaghi  poi anche su delle valigie dove si potevano stipare indumenti a non finire (forse per andare in vacanza?).

        *

        conker
        Visir di Papatoa
        PolliceSu   (3)

        • *****
        • Post: 2226
        • Listen to many, speak to a few.
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu   (3)
          Re:Topolino 3539
          Risposta #3: Venerdì 22 Set 2023, 09:59:49
          Non voglio insegnare a nessuno come si disegni una vignetta ma la zampa sinistra di Paperino in copertina non penso vada per niente bene...

          prospettiva
          "Remember: when people tell you something's wrong or doesn't work for them, they are almost always right. When they tell you exactly what they think is wrong and how to fix it, they are almost always wrong." - NG

          *

          Photomas2
          Ombronauta
          PolliceSu

          • ****
          • Post: 738
          • Fanatico di Goldrake e Mazinger
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu
            Re:Topolino 3539
            Risposta #4: Venerdì 22 Set 2023, 10:09:50
            Gli Evaporati procedono sempre meglio.

            Michelini mi sembra un riciclo di cose già riciclate più volte, anche se non saprei mettere a fuoco il tutto, mentre ho qualche perplessità su alcune espressioni dei paperi di Pisapia, e sul simbolo del dollaro "dimenticato" sul deposito nella prima vignetta dove dovrebbe vedersi...

            Giusto carine le due intermedie, spassosa e non poco l'ultima (anche solo sulla descrizione della spilla ci ho riso come un deficiente...).

            Topo nella media, elevata dagli Evaporati. Rimpianto che sapete in crescita costante.

            *

            raggiodisole
            Bassotto
            PolliceSu

            • *
            • Post: 21
            • la vita è come i mercoledì di Pippo!
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu
              Re:Topolino 3539
              Risposta #5: Venerdì 22 Set 2023, 10:33:04
              Numero che si apre con la seconda puntata degli Evaporati, che risponde ad alcune domande degli episodi precedenti, lasciando un finale di puntata abbastanza inaspettato, ma assolutamente logico come è logico tutto "l'environment" nel quale i personaggi si spostano e convivono. I disegni e i colori rimangono impressi, come sempre. Chissà cosa ci aspetterà prossimamente. Si prospetta una seconda stagione scoppiettante!
              La storia successiva, "Zio Paperone e il Solid Cloud" mi ha fatto ricordare una storia dal titolo "Paperino e le nuvole solide" presente sul n°1793, insomma non uno schema nuovo ma comunque ho apprezzato i disegni dinamici di Blasco Pisapia.
              Segue la breve "Di Paperoga ne basta uno" in cui accadranno cose davvero assurde. Storia simpatica, con un finale che la riassume alla perfezione.
              Passando alle altre storie, quella su Paperozius mi aspettavo che fosse una storia nella quale i nostri paperi sono sé stessi ma in un altro universo, il che è così, ma la risoluzione finale ha dato alla storia quel guizzo in più lasciando qualche risata.
              L'ultima storia, su Sassi e Manetta ammetto che ho avuto dei momenti in cui ho fatto fatica a seguirla e tornavo indietro per rileggere le vignette. In particolare pag. 130. Per il resto, da quando arriva un certo personaggio, la storia si trascina per un po', non destando sorprese particolari. Manetta e Rock Sassi di solito sono un duo assurdo, ma qui vengono oscurati dal nuovo elemento. Belli i disegni di Zironi.
              Nel complesso, do un 7.

              *

              tang laoya
              Cugino di Alf
              PolliceSu   (1)

              • ****
              • Post: 1303
              • Mano rampante in campo altrui
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu   (1)
                Re:Topolino 3539
                Risposta #6: Venerdì 22 Set 2023, 15:50:18
                Ma il diabolico Dottor Puff Puff è alla sua terza apparizione?

                Che poi che spettacolo fosse stato lui a far “evaporare” gli abitanti di Topolinia.. :P
                « Ultima modifica: Venerdì 22 Set 2023, 15:56:29 da tang laoya »
                Mi avevano dato le mappe del percorso, ma nessuna idea circa i bizzarri paesaggi che avremmo attraversato durante lunghi mesi. - Per Nettuno Capitano! Con questa luna di sghimbescio gli sgombri cremisi fluttuano flessi!

                *

                brigo
                Visir di Papatoa
                PolliceSu

                • *****
                • Post: 2179
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu
                  Re:Topolino 3539
                  Risposta #7: Venerdì 22 Set 2023, 18:56:37
                  Mi ha fatto molto piacere ritrovare per due numeri consecutivi i disegni di Lucio Leoni, così frizzanti ed espressivi. Bene così!

                  *

                  Photomas2
                  Ombronauta
                  PolliceSu

                  • ****
                  • Post: 738
                  • Fanatico di Goldrake e Mazinger
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu
                    Re:Topolino 3539
                    Risposta #8: Sabato 23 Set 2023, 11:06:08
                    Una cosa che mi sfugge dagli "Evaporati": è scomparso mezzo mondo... e non vediamo nessuno del cast paperopolese?  :-?

                      Re:Topolino 3539
                      Risposta #9: Sabato 23 Set 2023, 11:22:07
                      Una cosa che mi sfugge dagli "Evaporati": è scomparso mezzo mondo... e non vediamo nessuno del cast paperopolese?  :-?

                      Il che sarebbe strano, anche se non sappiamo per certo quanto distano Paperopoli e Topolinia, dato che abbiamo intravisto persone di pressoché tutto il mondo.

                      *

                      SilverPK
                      Papero del Mistero
                      PolliceSu   (4)

                      • **
                      • Post: 253
                      • Esordiente
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu   (4)
                        Re:Topolino 3539
                        Risposta #10: Sabato 23 Set 2023, 11:49:24
                        Una cosa che mi sfugge dagli "Evaporati": è scomparso mezzo mondo... e non vediamo nessuno del cast paperopolese?  :-?
                        Per favore, teniamo fuori i paperopolesi perlomeno da questa storia. I paperi sono già onnipresenti e hanno una marea di storie tutte loro, poi eccoli in Fast Track Mickey, in Operazione Zeus che poteva funzionare benissimo senza di loro, in Topolino le Origini, Il pianeta ramingo... Il loro incontro un tempo era un evento, ora si incontrano una volta al mese almeno. Gli evaporati sta andando bene, lasciamoli soli stavolta XD.

                        *

                        Grande Tiranno
                        Diabolico Vendicatore
                        PolliceSu   (3)

                        • ****
                        • Post: 1962
                        • Sfortunato creaturo!
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu   (3)
                          Re:Topolino 3539
                          Risposta #11: Lunedì 25 Set 2023, 13:55:08
                          Per me è saltata una storia in questo numero. Copertina e Che aria Tira troppo specifici per non essere collegati a nulla.

                          Ciao!

                          Il Grande Tiranno
                          Catturamento Catturamento!

                          *

                          Simone Cavazzuti
                          Ombronauta
                          PolliceSu   (1)

                          • ****
                          • Post: 992
                          • Eco del Mondo
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                            • Eco del Mondo
                          PolliceSu   (1)
                            Re:Topolino 3539
                            Risposta #12: Lunedì 25 Set 2023, 17:45:56
                            Per me è saltata una storia in questo numero. Copertina e Che aria Tira troppo specifici per non essere collegati a nulla.

                            Ciao!

                            Il Grande Tiranno
                            In effetti, è stata una scelta curiosa che ho notato subito. Mi è parso strano che la copertina fosse collegata solo alla one-page della brava Ziche.

                            *

                            luciochef
                            Cugino di Alf
                            PolliceSu

                            • ****
                            • Post: 1366
                              • Offline
                              • Mostra profilo
                            PolliceSu
                              Re:Topolino 3539
                              Risposta #13: Lunedì 25 Set 2023, 18:31:46
                              - Seconda parte degli Evaporati (seconda stagione) che riesce a ricompattare i due schieramenti opposti che ora sono più decifrabili e agguerriti. Ognuna delle compagini aspira a conquistare qualcosa di prezioso per i propri piani e l'intreccio è ben rappresentato. I caratteri dei singoli personaggi vanno man mano rafforzandosi ed ogni singolo protagonista ha il suo perchè nella trama. Ottimo il colpo di scena finale sul Dottor Enigm che prospetta nuove vicissitudini.
                              Disegni ben ispirati.
                              - Con "Zio Paperone e il solid cloud" abbiamo il felice ritorno ai testi di Fabio Michelini che confeziona un'avventura gustosa e divertente. La base scientifica che muove la trama è solo un espediente per dare la miccia alle vicissitudini e non un pesante orpello con cui fare i conti. La commistione tra "realtà" e fantascienza poi è regolata nel giusto dosaggio e ne esce fuori un'ottima prova. Aiutata inoltre dalle dinamiche e divertenti matite di Blasco Pisapia.
                              - Ed è sempre Pisapia a mostrarci gli itinerari cari a Tip & Tap, quei luoghi che li hanno visti recentemente essere protagonisti indiscussi di alcune avventure.
                              - "Di Paperoga ne basta uno" è una storia semplice e spassosa che scivola via bene. E poi i disegni di Lucio Leoni rendono il tutto ancora più coinvolgente
                              - "Il vortice della sapienza" ha il merito, ovviamente derivato da Salvagnini, di mettere in scena una gag e di non tirarla troppo per le lunghe. Disegni di Cugliari promossi.
                              - La storia di Manetta & Rock Sassi è una bella divagazione sul tema dato che la coppia di investigatori...diventa trio ! La trama si svolge in modo spiritoso e i disegni di Zironi aumentano le percezioni delle atmosfere.
                              Nel totale un Topolino settimanale che funziona bene in tutte le sue parti, anche senza avere storie clamorose. Ma (e questo è difficile da trovarsi) non demerita in nessuna delle storie "minori" dell'insieme. Un exploit da giudicare con 3,5 stelle.
                              Io sono un cattivo... e questo è bello! Io non sarò mai un buono e questo non è brutto! Io non vorrei essere nessun altro... a parte me.

                              *

                              Dominatore delle Nuvole
                              Diabolico Vendicatore
                              PolliceSu   (1)

                              • ****
                              • Post: 1482
                              • Guazzabù!
                                • Offline
                                • Mostra profilo
                              PolliceSu   (1)
                                Topolino 3539
                                Risposta #14: Lunedì 25 Set 2023, 19:57:48
                                Recensione Topolino 3539


                                Settimane fa, chi scrive queste righe si chiedeva dove stessimo andando. Oggi, forse, un’idea più chiara c’è: indietro.

                                 Indietro era tornato Manetta, nella scorsa puntata de Gli Evaporati (Bruno Enna/Davide Cesarello), per spiegare ad Atomino che Topolino, nonostante tutto, non riesce a visualizzare la mappa mentale che gli è stata impiantata. Un momento inaspettato che consacra il “redemption arc” perfetto di uno dei personaggi più dimenticabili degli ultimi venticinque anni di settimanale.

                                 Il rifarsi vivo di Atomino mediante una lettera recapitata nella dimensione “normale” innesca una serie di reazioni a catena fra i personaggi, soprattutto Gambadilegno che si trova nella difficile situazione di “meno temibile dei cattivi”. Un legittimo contrappasso per chi invece aveva avuto il ruolo di primo piano, in termini di… immoralità, nella stagione precedente; ne conseguono vari rivolgimenti di ruolo.

                                 Insomma, una seconda puntata abbastanza di studio e di graduale rotazione degli equilibri, che predispone una situazione a parti invertite per il prossimo episodio: Macchia Nera in possesso del compound sulla collina e Topolino infiltrato senza problemi nel caveau in cui cerca a tutti i costi di ricostruire la strada verso la dimensione quantistica.

                                 Nelle maglie di un soggetto, appunto, piuttosto diradato, si infila una sceneggiatura libera di ricamare piccoli dettagli: Gambadilegno che, al termine di un viaggio in moto, si stira la schiena come un grasso e sedentario gattone, o le variazioni sulla figura di Sgrinfia, abbagliato dalla tenebra caratteriale di Macchia Nera ma presto afflitto dai rimorsi di coscienza. Enna, in poche parole, fa l’Enna, nuovamente libero di lavorare come sa.

                                 
                                Ooplà

                                 Zio Paperone e il solid cloud ripropone Fabio Michelini (per i disegni di Blasco Pisapia) come erede ideale di Giorgio Pezzin: invenzione di Archimede con il potenziale di rivoluzionare la vita quotidiana di tutti, cattivo uso da parte di Paperone e/o Paperino, tragedia. Senz’altro la storia regge, ma dopo tanti anni manca la scintilla in grado, appunto, di dire qualcosa oltre il canovaccio.

                                 Di Paperoga ne basta uno, di Francesco Vacca e Lucio Leoni, è una storia dallo spunto davvero facciniano, e sta al disegnatore sbizzarrirsi con il caos di un moltiplicato Paperoga.

                                 Manca un po’ il mordente di Faccini, ma si sta comunque parlando di uno sceneggiatore da poco sbarcato su Topolino e che anzi sorprende per la discreta ma tutto sommato riuscita virata sul comico.

                                 Merito da spartire con il disegnatore, fra i talenti meno valorizzati di Topolino, che riesce sempre a divertire con i suoi adorabili guizzi.

                                 Paperozius e il vortice della sapienza, di Rudy Salvagnini e Federico Maria Cugliari (disegnatore da poco alla prova sul settimanale e che chi scrive personalmente trova assai apprezzabile) ha uno spunto simpatico: porre rimedio con la magia all’ignoranza abissale di Paperino (o meglio del suo alter ego in un ipotetico snodo della Storia).

                                 
                                Un classico

                                 La conclusione è molto ben pensata, ma si sente che nello sviluppo mancano quei guizzi di umorismo che tengono in vita le storie di questo tipo: da cui un esito un po’ a metà nonostante il gran mestiere dello sceneggiatore padovano.

                                 Ma è con Manetta e Rock Sassi in: Foresta d’asfalto che il gioco si fa duro. Matteo Venerus, al ritorno su storie brevi dopo l’impresa de Gli urbani paperi, spiazza, esponendo i sempiterni Manetta e Rock Sassi (ormai pallidi simulacri di poliziotti, quasi comparse parlanti nelle pur suggestive atmosfere urbane di Giuseppe Zironi) alla presenza di certo Wolfer, acrobatico agente della forestale di passaggio a Topolinia. Wolfer ha metodi tutti suoi, belluini e selvatici, per seguire una pista, e non la manda a dire alle figure di potere topolinesi.

                                 I due metodi d’indagine, tradizionale e forestale, si intrecciano progressivamente. L’intenzione è quella di porli in contrasto e farli convergere sul finale, ma di fatto le due piste corrono semplicemente parallele. In teoria il lettore dovrebbe spiazzarsi sentendo Wolfer scartare una pista troppo banale… salvo vederlo poi seguire esattamente quella pista e risolvere il caso.

                                 Le mille giravolte di Wolfer, a parere di lettore, fanno venire forse più vertigini che adrenalina, e si ha spesso l’esigenza di sedersi un attimo e capire attorno a cosa stia ruotando la trama. Zironi, pur nelle ambientazioni già dette, ha il suo daffare nello sballottare i personaggi di qua e di là in una perenne condizione di stupore e incapacità che è destinata a risolversi un po’ più per sfinimento che per altro.

                                 
                                Confusione[/size][/i]

                                 Insomma, un numero strano, che abbandona definitivamente le istanze di omogeneità qualitativa che parevano tipiche della gestione bertaniana, tornando a guardare all’usato garantito, ai vecchi espedienti di trama, come a quella ossatura che cronicamente manca a questo altalenante settimanale.

                                 Dopo un periodo di grandi manovre in cui anche sceneggiatori meno blasonati, se giustamente valorizzati, mostravano di poter fare cose più che valide, sembra un po’ che ci si sia arresi alla formula consueta: storie-evento firmate dai fuoriclasse che non riescono a puntellare il resto del numero, organizzato su rassicuranti trame già viste in forme lievemente diverse o da voli di fantasia un po’ interlocutori, forse perché privi dello spazio per dire qualcosa di compiuto.



                                Voto del recensore: 2.5/5
                                Per accedere alla pagina originale della recensione e mettere il tuo voto:
                                https://www.papersera.net/wp/2023/09/25/topolino-3539/


                                Ora è possibile votare anche le singole storie del fascicolo, non fate mancare il vostro contributo!


                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                                In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                                Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                                Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)