Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
20 anni
Le nostre recensioni
4 | |
4 | |
5 | |
3 | |
3.5 | |
3 | |
2.5 | |
2 | |
5 | |
3 | |
2.5 | |
2 | |

I Bassotti e un ranocchio-principe

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Umbomas
Bassotto
PolliceSu

  • *
  • Post: 3
  • Esordiente
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    I Bassotti e un ranocchio-principe
    Domenica 29 Ott 2023, 23:33:32
    Ciao a tutti,
    sono alla ricerca di una storia dei Bassotti, che sono abbastanza certo di aver letto su Topolino negli anni dal 1973 al 1984 (periodo in cui ero abbonato).

    I Bassotti trovano un ranocchio che, se baciato da una principessa, tornerà principe. Decidono di aiutarlo sperando in una lauta ricompensa. Riescono a trovare un reame in cui c'è una principessa velata: quando le portano il ranocchio, lei si toglie il velo e si scopre che è alquanto racchia, così il ranocchio scappa via.
    I Bassotti si mettono a cercarlo per la reggia, popolata di servitori in livrea e con la parrucca con il codino. Si svolge così questo dialogo che è rimasto stampato nella mente mia e dei miei fratelli - tant'è che continuiamo a citarlo.

    Bassotto: "Ehi tu, minuetto di Boccherini, hai mica visto un ranocchio?"
    Servitore: "Il verdolin messere si diresse colà!"
    Bassotto: "Grazie codino!" (e se ne va)
    Servitore (andando via): "E dagli con i ranocchi che si rifiutano di baciare la principessa! Questa settimana siamo al ventesimo!" (o giù di lì).

    Se può aiutare, è una "tipica" storia in cui i Bassotti sono i soli protagonisti: nei Topolini del periodo indicato ce ne sono varie e tutte con lo stesso stile - quindi immagino dello stesso disegnatore.

    *

    Anders And
    Diabolico Vendicatore
    PolliceSu

    • ****
    • Post: 1761
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu

      Re:I Bassotti e un ranocchio-principe
      Risposta #2: Lunedì 30 Ott 2023, 09:24:01
      Grazie per la rapida risposta! La mia collezione di Topolino è nella seconda casa, ho annotato il numero 1025 e appena possibile verificherò.
      Ci sono buone possibilità: io ricordavo che fosse una storia dei soli Bassotti e non riuscivo a trovarla usando INDUCKS, ma se ci sono Moby Duck e Qui Quo Qua di contorno (anzi addirittura nel titolo) questo spiegherebbe tutto.

      Visto il numero di casi risolti, posso chiederti come fai?  :lamp:

      *

      Anders And
      Diabolico Vendicatore
      PolliceSu

      • ****
      • Post: 1761
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re:I Bassotti e un ranocchio-principe
        Risposta #3: Lunedì 30 Ott 2023, 11:00:04
        Grazie per la rapida risposta!
        Di niente!  :)

        Visto il numero di casi risolti, posso chiederti come fai?  :lamp:
        Beh, il merito è dell'Inducks.  ;)
        Come sempre, più dettagli vengono forniti e più facile sarà individuare la storia.

        *

        Umbomas
        Bassotto
        PolliceSu   (3)

        • *
        • Post: 3
        • Esordiente
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu   (3)
          Re:I Bassotti e un ranocchio-principe
          Risposta #4: Lunedì 20 Nov 2023, 10:20:48
          Grazie ancora Anders And! Confermo che la storia era quella da te indicata, pubblicata su Topolino n.1025 del 1975.

          Mi sono incuriosito perché le battute che citavo, più altre che ho riletto, sono troppo "italiane" e dunque non potevano essere una traduzione letterale. Sono riuscito a trovare la storia originale "Mission to Moldavia" e il risultato è mostrato sotto. Come si vede, il traduttore ci ha messo molto di suo, e dal mio punto di vista ha reso i dialoghi più surreali e la storia ancora più divertente. Un'altra cosa che ho notato è che i dialoghi originali inglesi sono più verbosi, mentre le battute italiane sono in generale più brevi e folgoranti.

          Chissà come si potrebbe fare a capire chi è stato il traduttore?

           

          Dati personali, cookies e GDPR

          Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
          In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
          Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

          Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)