Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato

Topolino 3575

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

AlbyArt
Brutopiano
PolliceSu

  • *
  • Post: 51
  • Potere e Potenza!
    • Offline
    • Mostra profilo
    • AlbyArt su Instagram!
PolliceSu
    Topolino 3575
    Lunedì 27 Mag 2024, 20:21:12
    Topolino 3575


    Cavezza - La squadra
    Storia e disegni e chine di Giuseppe Zironi
    Colore di Putra Shah Bin Bin Abd Jalil


    Zio Paperone e l'oro trasmigrante
    Storia di Bruno Enna
    Disegni di Giampaolo Soldati
    Chine di Simone Paoloni
    Colore di Martina Andonova


    La casa delle storie - Amelia e la città della seta
    Storia di Marco Bosco
    Disegni e chine di Blanco Pisapia
    Colore di Chiara Bonacini


    Topolino profeta del gol
    Storia di Marco Bosco
    Disegni e chine di Ottavio Panaro
    Colore di Valentina Mauri


    Area 15 - La corona di Tirnan
    Storia di Giovanni de Feo
    Disegni e chine di Alessandro Pastrovicchio
    Colore di Manuel Giarolli


    Confessa, Gambadilegno! - Gentilezza
    Storia di Roberto Gagnor
    Disegni e chine di Giulia Lomuro
    Colore di Valentina Mauri


    Costo Topolino 3575 normale = 3.50 euro
    Costo Topolino 3575 + Topolibro di Sherlock Holmes = 9.50 euro
    « Ultima modifica: Lunedì 27 Mag 2024, 21:23:55 da AlbyArt »

    *

    Samu
    Visir di Papatoa
    PolliceSu

    • *****
    • Post: 2595
    • Appassionato scarpiano
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu
      Re:Topolino 3575
      Risposta #1: Lunedì 27 Mag 2024, 21:03:43
      @Alby, hai già il nuovo numero del Topo?
      Se sì, puoi postare le foto del Next e dell'editoriale sul topic delle anteprime?  :)

      Un paio di note a margine riguardo il sommario: l'inchiostratore si chiama Simone Paoloni, non Paolini e il prezzo del tandem Topo + TopoLibro in edicola costa 9,50€.
      Quello che tu hai messo è il prezzo scontato se lo si acquista dal sito Panini.

      *

      AlbyArt
      Brutopiano
      PolliceSu   (1)

      • *
      • Post: 51
      • Potere e Potenza!
        • Offline
        • Mostra profilo
        • AlbyArt su Instagram!
      PolliceSu   (1)
        Re:Topolino 3575
        Risposta #2: Lunedì 27 Mag 2024, 21:23:09
        Ok grazie ora correggo e pubblico  ;)

        *

        Samu
        Visir di Papatoa
        PolliceSu

        • *****
        • Post: 2595
        • Appassionato scarpiano
          • Offline
          • Mostra profilo
        PolliceSu
          Re:Topolino 3575
          Risposta #3: Martedì 28 Mag 2024, 18:25:31
          Che bello il nuovo numero del Topo!

          La nuova storia di Zironi per il ciclo "Cavezza" è semplicemente una delizia: intrisa di una veracità nella tessitura dei rapporti umani tra i personaggi che è veramente un piacere da leggere e ritrovare in storie così ben scritte, munite di un ottimo ritmo narrativo e di una regia grafica davvero notevole sia per la maniera di impostare la tavola che per l'espressività degli interpreti chiamati in causa.

          Una chicca, poi, la storia di Bosco e Pisapia sulla "Casa delle storie", così come ho trovato molto gradevoli le storie di Bruno Enna/Giampaolo Soldati e la terza ed ultima parte del racconto di Area 15 firmato da Giovanni De Feo e Alessandro Pastrovicchio.

          Ho ghignato parecchio infine, da appassionato di calcio, con la lettura della breve di Marco Bosco e Ottavio Panaro sulla scaramanzia sportiva!  :rotfl:

          *

          Cornelius
          Imperatore della Calidornia
          PolliceSu

          • ******
          • Post: 12744
          • Mais dire Mais
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu
            Re:Topolino 3575
            Risposta #4: Mercoledì 29 Mag 2024, 20:05:16
            Davvero interessante questo che dovrebbe essere il numero 0 di una serie sceneggiata e disegnata da Giuseppe Zironi con protagonista Orazio Cavezza. Il suo tranquillo lavoro nella ferramenta sembra scuotersi improvvisamente in un progetto lavorativo più alto organizzato dal magnate Jimmy Harnold. Molto avventurosa (forse anche esageratamente in qualche frangente) la genesi di questa squadra specializzata in riparazioni lampo che nel prosieguo potrebbe avere delle evoluzioni sorprendenti, viste anche le variegate origini dei protagonisti.
            ___________________________________________________________________________________________

            "L'Oro trasmigrante" di Bruno Enna è una bella variante delle classiche cacce al tesoro di Paperone, sia nello sviluppo della storia che nel suo finale poetico (ma anche realista, sotto certi aspetti). Lo schiocco delle dita dello ziastro non produce subito il solito effetto desiderato, vuoi per un Archimede in altre faccende affaccendato e per un Pico che dimostra tutta la sua tempra quando si tratta di difendere certi interessi culturali e naturalisitici.

            Se i due anziani paperi hanno il loro bel caratterino, i due più giovani (il Pitagorico e Paperino) sono in genere sfruttati, chi mentalmente e chi fisicamente, dal tycoon. Se il primo ha momentaneamente trovato un 'protettore' nel De Paperis (con grande sorpresa del De Paperoni) il secondo può 'proteggersi' solo attraverso il suo alter ego, ovviamente vendicativo.
            Ma non è questo il caso.
            ___________________________________________________________________________________________

            "La città della Seta" è una deliziosa storia scritta da Marco Bosco e illustrata da Blasco Pisapia (il disegnatore più 'adatto' a questo tipo di soggetti) collegata ad una precedente con i nipotini che si svolgeva sempre a Torremare, una 'ridente cittadina campana' che non so se esista realmente (nel web non ho trovato nulla a riguardo). Quella prima storia 'torremarese' la dovrò (ri)leggere perché, stretta fra la Spectralia Antartica e le Streghe Vulcaniche, forse l'ho persa di vista. In questo caso la protagonista è Amelia (anche per motivi geografici) che gli autori utilizzano molto bene, dandole diversi aspetti di 'umanità papera' che non stonano affatto con la sua tipica 'aggressività stregonesca'.

            Se Bruno Enna nelle recenti Streghe Vulcaniche aveva coinvolto con convinzione la 'tecno strega' Roberta, qui Marco Bosco le regala un cameo finale rivelatore del suo essere una gallinacea 'esistenzialista' più interessata alla sostanza che alla forma. Non a caso, in un galà dove tutte le varie streghe vogliono presenziare al meglio (compresa Amelia, e la storia gira proprio su questo aspetto), lei si presenta con il classico dolcevita rosso di ciminiana memoria.
            « Ultima modifica: Mercoledì 29 Mag 2024, 20:20:25 da Cornelius »

            *

            Samu
            Visir di Papatoa
            PolliceSu

            • *****
            • Post: 2595
            • Appassionato scarpiano
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu
              Re:Topolino 3575
              Risposta #5: Mercoledì 29 Mag 2024, 22:26:27
              Davvero interessante questo che dovrebbe essere il numero 0 di una serie sceneggiata e disegnata da Giuseppe Zironi con protagonista Orazio Cavezza.
              Perché dici di un numero 0 in riferimento a questa storia, Cornelius?

              È il terzo capitolo del ciclo "Cavezza" curato da Zironi e varato a Gennaio sul numero 3556, poi proseguito a Marzo sul numero 3563 e con l'albo odierno siamo giunti alla terza puntata.  :)

              *

              Cornelius
              Imperatore della Calidornia
              PolliceSu

              • ******
              • Post: 12744
              • Mais dire Mais
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu
                Re:Topolino 3575
                Risposta #6: Mercoledì 29 Mag 2024, 22:38:35
                Davvero interessante questo che dovrebbe essere il numero 0 di una serie sceneggiata e disegnata da Giuseppe Zironi con protagonista Orazio Cavezza.
                Perché dici di un numero 0 in riferimento a questa storia, Cornelius?
                È il terzo capitolo del ciclo "Cavezza" curato da Zironi e varato a Gennaio sul numero 3556, poi proseguito a Marzo sul numero 3563 e con l'albo odierno siamo giunti alla terza puntata.  :)
                Ho avuto l'impressione che questo episodio con una nuova squadra agli ordini di Jimmy Arnold possa essere il primo di una lunga serie. Sinceramente ricordavo poco i due precedenti che mi pare siano comunque collegati fra loro ma non con questo che sembra ripartire da zero. Poi magari anche questa nuova situazione con Olaf, Fiamma e Sam potrebbe finire a breve ma leggendola mi ha dato la sensazione che non sarà così. Come se Zironi avesse messo su qualcosa di durevole.

                PS - Il tuo avatar è un mix fra Orazio e Samu?  ;D
                « Ultima modifica: Mercoledì 29 Mag 2024, 22:41:13 da Cornelius »

                *

                Samu
                Visir di Papatoa
                PolliceSu

                • *****
                • Post: 2595
                • Appassionato scarpiano
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu
                  Re:Topolino 3575
                  Risposta #7: Mercoledì 29 Mag 2024, 23:00:10
                  Ho avuto l'impressione che questo episodio con una nuova squadra agli ordini di Jimmy Arnold possa essere il primo di una lunga serie. Sinceramente ricordavo poco i due precedenti che mi pare siano comunque collegati fra loro ma non con questo che sembra ripartire da zero. Poi magari anche questa nuova situazione con Olaf, Fiamma e Sam potrebbe finire a breve ma leggendola mi ha dato la sensazione che non sarà così. Come se Zironi avesse messo su qualcosa di durevole.
                  I collegamenti tra il primo ed il secondo episodio e, adesso, tra quello odierno e il precedente (come la figura di Jimmy Harnold presente sin dal primo capitolo della serie o il riferimento alla "frutta esplosiva") sono diversi ed hanno un valore duplice.
                  Da un lato contribuiscono infatti a dare forma ad una struttura narrativa coesa e che mostra passo passo l'evoluzione di Orazio e delle sue esperienze, lavorative e di relazione sociale.
                  Dall'altro consente al lettore fidelizzato di ritrovare piacevolmente degli accenni alle avventure precedenti ma non toglie al lettore casuale la possibilità di comprendere appieno ciò di cui si sta parlando.

                  Quanto a questo terzo capitolo, penso anch'io che "La Squadra" sia una puntata molto importante nell'economia di questa serie e dal suo finale credo proprio che ritroveremo Sam, Fiamma e Olaf anche nelle prossime sfide e prove che vedranno Orazio implicato come leader del gruppo di valenti aggiustatutto!  ;;D

                  PS - Il tuo avatar è un mix fra Orazio e Samu?  ;D
                  No, Cornelius, in questo caso il buon equino di casa Disney non c'entra.

                  L'avatar rappresenta Samu al 100% ed è pure bellissimo!  :) :heart:

                  *

                  PetiteFadette96
                  Bassotto
                  PolliceSu   (1)

                  • *
                  • Post: 3
                  • Esordiente
                    • Offline
                    • Mostra profilo
                  PolliceSu   (1)
                    Re:Topolino 3575
                    Risposta #8: Giovedì 30 Mag 2024, 17:12:44
                    Amelia e la città della seta è un racconto molto delicato e ben disegnato; la storia di Zio Paperone dal finale inaspettato e arricchita dal solito brillante humor disneyiano che non guasta mai.
                    Da insegnante, ho apprezzato la conclusione della storia dell'area 15: gli screzi descritti tra adolescenti sono assolutamente verosimili.

                    P.S. Sono l'unica che comprerebbe volentieri Sertum Magnum, se fosse un gioco di ruolo disneyano allegato al Topo?  :crazy:
                    "You have to believe. Otherwise, it will never happen."
                    - Neil Gaiman

                    *

                    Anapisa
                    Diabolico Vendicatore
                    PolliceSu   (1)

                    • ****
                    • Post: 1843
                      • Offline
                      • Mostra profilo
                    PolliceSu   (1)
                      Re:Topolino 3575
                      Risposta #9: Mercoledì 5 Giu 2024, 23:01:10
                      Non ho letto le due precedenti su Orazio,  ma leggendo questa a me pare assurdo che ben 3 persone
                      Spoiler: mostra
                      rischiano consapevolmente di saltare in aria per tentare di salvare un piccione

                      *

                      Anapisa
                      Diabolico Vendicatore
                      PolliceSu

                      • ****
                      • Post: 1843
                        • Offline
                        • Mostra profilo
                      PolliceSu
                        Re:Topolino 3575
                        Risposta #10: Sabato 8 Giu 2024, 00:24:22
                        Vado avanti con le critiche di questo numero..
                        Mi spiace perché la seconda storia - Zio Paperone e l'oro trasmigrante è pure la mia preferita del numero..ma come mi è parso strano vedere la parola cactus con tanto di asterisco * e riquadro con spiegazione da dizionario..ma veramente è possibile che un bambino non sappia cosa è un cactus?? Vabbè soprassediamo.. comunque una bella avventura, con un pizzico di mistero..non ho capito bene però perché Zio Paperone rimanga incantato dagli insetti dorati...cosa riesce a vedere in loro che gli altri - me compresa- non riescono a vedere? Perché ne rimane incantato?
                        Molto graziosa anche Amelia e la città della seta, per una volta vediamo Amelia con un altro abito che non è un travestimento.
                        La breve sul calcio e sui riti scaramantici molto simpatica.
                        Area 15 mi manca da leggere ma la puntata precedente mi aveva annoiata trattando un tema non nelle mie corde e quindi non so ancora se e quando la leggerò

                        *

                        Fantasio
                        Brutopiano
                        PolliceSu

                        • *
                        • Post: 71
                        • Esordiente
                          • Offline
                          • Mostra profilo
                        PolliceSu
                          Re:Topolino 3575
                          Risposta #11: Sabato 8 Giu 2024, 13:33:13
                          ma come mi è parso strano vedere la parola cactus con tanto di asterisco * e riquadro con spiegazione da dizionario..ma veramente è possibile che un bambino non sappia cosa è un cactus??
                          Essere trattati da ignoranti dà sempre fastidio, soprattutto se lo si è davvero. Ma cosa aspettarsi da una redazione che pensa che Martina abbia disegnato Paperinik?
                          "I social danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Ora hanno lo stesso diritto di parola dei premi Nobel"

                          *

                          Tenebroga
                          Pifferosauro Uranifago
                          PolliceSu

                          • ***
                          • Post: 518
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                          PolliceSu
                            Re:Topolino 3575
                            Risposta #12: Venerdì 14 Giu 2024, 07:21:04
                            Non ho letto le due precedenti su Orazio,  ma leggendo questa a me pare assurdo che ben 3 persone
                            Spoiler: mostra
                            rischiano consapevolmente di saltare in aria per tentare di salvare un piccione

                            Anche a me è sembrato strano ma non più strano del resto della storia. Il fatto che una squadra di riparatori venisse convocata quasi come fosse una squadra di avangers mi ha lievemente straniato. Non la classifico come una brutta storia ma devo dire che ho apprezzato molto di più le storie precedenti del ciclo.

                            Vado avanti con le critiche di questo numero..
                            Mi spiace perché la seconda storia - Zio Paperone e l'oro trasmigrante è pure la mia preferita del numero..ma come mi è parso strano vedere la parola cactus con tanto di asterisco * e riquadro con spiegazione da dizionario..ma veramente è possibile che un bambino non sappia cosa è un cactus?? Vabbè soprassediamo.. comunque una bella avventura, con un pizzico di mistero..non ho capito bene però perché Zio Paperone rimanga incantato dagli insetti dorati...cosa riesce a vedere in loro che gli altri - me compresa- non riescono a vedere? Perché ne rimane incantato?
                            Molto graziosa anche Amelia e la città della seta, per una volta vediamo Amelia con un altro abito che non è un travestimento.
                            La breve sul calcio e sui riti scaramantici molto simpatica.
                            Area 15 mi manca da leggere ma la puntata precedente mi aveva annoiata trattando un tema non nelle mie corde e quindi non so ancora se e quando la leggerò
                            Onestamente avrei aperto il numero con la storia di Zio Paperone anziché con quella di Orazio. Spezzo una lancia in favore dell'asterisco al cactus: già sapevo bene cosa fosse un cactus ma ignoravo che "piante succulente" fosse un sinonimo di "piante grasse".

                            *

                            edrdpl
                            Gran Mogol
                            PolliceSu   (1)

                            • ***
                            • Post: 611
                            • Appassionato classicista, musico e lettore
                              • Online
                              • Mostra profilo
                              • Pattinaggi mentali
                            PolliceSu   (1)
                              Re:Topolino 3575
                              Risposta #13: Sabato 15 Giu 2024, 00:35:55
                              Lasciatemi lodare la storia di Bruno Enna: che bell'avventura! È meraviglioso ritrovare in una storia del 2024 gli archetipi di Cimino reinterpretati e riammodernati per l'occasione! I nipotini intraprendenti che consultano il Manuale delle GM (ma anche il quotidiano economico!); i paperi che da casa loro guardano al Deposito per cercare di capire l'umore dello Zione, e che tra di loro riflettono su Paperone, che per loro è una figura imponente e incombente, analizzandone la persona come facciamo noi lettori dall'altra parte della pagina; il lessico arguto («intruppati», «afrore d'oro») e il gusto nell'uso della parola («il pietrone ha aperto un varcone», «parecchi trabocchetti... ...e insidiosi antri più avanti»).

                              Ma non mancano i guizzi che danno freschezza alla storia, come la coalizione tra Pico e Archimede contro Paperone o le sequenze d'azione (le quali, e in particolare quella con Paperino in avanscoperta, in verità si sarebbero potute illustrare con un poco più di dinamismo, che le avrebbe rese perfette).

                              E che dire del finale, che unisce una morale giusta e per nulla stucchevole a una bella riflessione sul carattere di Zio Paperone (che si dimostra ancora una volta, come in La Fondazione de' Paperoni che ho letto giusto ieri, il più grande filantropo che annoveri la storia!).

                              Si noti infine un fatto: da quando lo Zione decide come risolvere il buco nell'acqua, non ne vediamo più gli occhi. Nelle uniche due vignette in cui compare, è raffigurato più o meno di spalle. Mi ha colpito molto: chissà cosa frullava nella mente e nell'animo di quel papero umano, che non potevamo vedere neppure specchiati negli occhi.

                               

                              Dati personali, cookies e GDPR

                              Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                              In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                              Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                              Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)