Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
3 | |
2 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
5 | |
3 | |

Alice nel Paese delle Meraviglie

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

balabu
Papero del Mistero
   (1)

  • **
  • Post: 213
  • l'ultimo esemplare vivo al mondo!!!
    • Offline
    • Mostra profilo
   (1)
    Alice nel Paese delle Meraviglie
    Mercoledì 15 Set 2004, 21:49:07
    Uno dei cartoni Disney che fin da bambino trovavo tra i più  indimenticabili, singolari e anche misteriosi è sicuramente "Alice nel paese delle meraviglie".

    La cosa che più mi incuriosiva era il perchè di questi personaggi strani: perchè proprio un Dodo che dirige una corsa in girotondo? Perchè due gemelli litigiosissimi? Perchè un gatto sempre sorridente?
    Perchè un cappellaio e un leprotto tutti e due matti?

    Da bambino così a volte mi diedi risposte da sole pensando magari che la protagonista fosse appassionata di carte da gioco, di animaletti, avesse dei cugini dispettosi, avesse paura di ingrassare troppo mangiando...

    Poi più tardi, leggendo una versione commentata del libro, ho scoperto che tutti quei personaggi non erano stati scelti a caso, ma erano originati da modi di dire e situazioni comuni nell'Inghilterra dell'800 in cui fu scritto il libro, cosa che chi guarda "Alice" oggi non conosce.

    Insomma leggere il libro è stato del tutto diverso!

    Poi bisogna dire che il film Disney, oltre a mischiare situazioni provenienti da due libri differenti dell'autore ("Alice" in senso stretto, e "Alice attraverso lo specchio", non poteva più normalmente farne un seguito?), rovescia il significato originario del libro!

    Perchè nel libro, che l'autore aveva scritto a un'omonima bambina in un tempo in cui la morale era fin troppo importante, Alice vede nel paese delle meraviglie la vera assurdità del mondo degli adulti e alla fine del libro è lei che fa scappare tutti i personaggi, dicendo : siete soltanto un mazzo di carte!

    Invece nel film, il paese delle meraviglie è visto come un mondo che esiste solo nella sua fantasia e da cui addirittura si pente di essere a andata, perchè preferisce il mondo reale. Il finale peraltro sottolinea tutto questo, perchè sono gli abitanti del paese che fanno scappare Alice!
    Come a voler dire: la fantasia e l'assurdità esistono solo nei sogni, il mondo reale è tutta un'altra cosa!

    Io proprio non sono d'accordo, spesso la realtà supera la fantasia...

    Meglio non parlare poi della gente che interpreta spesso il libro come un viaggio provocato da uso di droghe...
    Io dico solo questo: per evadere dalla realtà, essere irrazionali e creativi serve solo immaginazione !

    Tornando al film Disney, devo comunque ammettere che è ancora tra i miei preferiti, forse perchè io trovavo mielose tutte le altre varie fiabe classiche...

    Il film mi ha fatto nascere persino una fobia: la paura dei fiori! Vedevo le orchidee e le violette come facce umane e temevo che si arrabbiassero se le calpestavo!

    Chissà se qualcuno di voi ha mai provato qualcosa di simile guardando il film!

    « Ultima modifica: Domenica 15 Gen 2006, 17:24:12 da Grrodon »
    Gli unici limiti alle vostre avventure sono i limiti della vostra IMMAGINAZIONE!

    (da Don Rosa: Il papero più ricco del mondo)

    *

    Gorthan
    Diabolico Vendicatore

    • ****
    • Post: 1768
    • "Sapessi che dolore l'esistenza..."
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
      Risposta #1: Giovedì 16 Set 2004, 15:15:59
      Il migliore è nettamente Robin Hood!  :P
       
      Io -se è ancora libero- mi farei Luciano Gatto. New_AMZ

        Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
        Risposta #2: Giovedì 16 Set 2004, 16:49:41
        Il migliore è nettamente Robin Hood!  :P


        La spada nella roccia non si batte! :P
        Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.

        Fabrizio De Andrè - Via del campo

          Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
          Risposta #3: Giovedì 16 Set 2004, 19:20:15
          caro balabù (non ti arrabbi, vero, se ci metto l' accento?),
          Alice sarebbe un film bellissimo... solo che mi è sempre risultato antipatico vederlo per via della voce di lei...
          è odiosissima.........

          concordo con il marchese, il migiore è la spada nella roccia... anche se Robin non scherza.........
          ma il mio preferito resta Aladdin...

          *

          Duck Luca
          Gran Mogol

          • ***
          • Post: 720
          • Pedrocchi nei Maestri Disney! Ward su Zio Paperone
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
            Risposta #4: Venerdì 17 Set 2004, 18:26:47
            la spada nella roccia, stupendo!!! :D
            Wir fahr'n fahr'n fahr'n auf der Autobahn

            *

            balabu
            Papero del Mistero

            • **
            • Post: 213
            • l'ultimo esemplare vivo al mondo!!!
              • Offline
              • Mostra profilo

              Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
              Risposta #5: Domenica 19 Set 2004, 10:15:25
              ma il mio preferito resta Aladdin...


              Anche a me mi è piaciuto tantissimo, ma...
              Non so se sei così acculturato come me, ma non ti è mai venuta la voglia di leggere le "mille e una notte" , dopo aver visto il cartone? Scopriresti che questa civiltà araba non ha nulla da invidiare a quella occidentale...
              Spero che io non sia l'unico che prendendo spunto da un semplice cartone e fumetto scopre chissà quante cose nel mondo!

              Bisogna ammetterlo, certi doppiaggi italiani fanno ridere... Ad esempio è ridicolo essere doppiati dalla voce dei documentari di Quark! ;D

              P.S.: Io volevo iscrivermi al forum come balabù, ma non erano accettati nickname con l'accento, chiamami pure così!  :D
              Gli unici limiti alle vostre avventure sono i limiti della vostra IMMAGINAZIONE!

              (da Don Rosa: Il papero più ricco del mondo)

                Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
                Risposta #6: Domenica 19 Set 2004, 10:53:18

                Anche a me mi è piaciuto tantissimo, ma...
                Non so se sei così acculturato come me, ma non ti è mai venuta la voglia di leggere le "mille e una notte" , dopo aver visto il cartone? Scopriresti che questa civiltà araba non ha nulla da invidiare a quella occidentale...
                Spero che io non sia l'unico che prendendo spunto da un semplice cartone e fumetto scopre chissà quante cose nel mondo!




                si, di tutte le grandi parodie ho letto altrettanti romanzi...


                Bisogna ammetterlo, certi doppiaggi italiani fanno ridere... Ad esempio è ridicolo essere doppiati dalla voce dei documentari di Quark! ;D
                [/quote]

                AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAH AHAHAHAAH :D :D :D :D :D :D :D
                ....... GRANDE.........

                  Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
                  Risposta #7: Martedì 18 Gen 2005, 13:18:57
                  Ciao!  :) :)  :)
                  Anche a me piaceva tanto Alice nel Paese delle Meraviglie e vi dirò che dove lavoro io sono riuscita a trovare nei miei colleghi tutti i personaggi del film (incredibile vero?) Non vi spaventate ho molta immaginazione!!!  :-[
                  Cmq il mio preferito anche se è mezzo cartone e mezzo film è di sicuro la mitica "MARY POPPINS". Magari si incontrasse uno spazzacamino in giro qui a Milano che ti stringe la mano e ti rende la vita più felice!!!  :D
                  A proposito anche io da piccola dopo aver visto non ricordo che film d'orrore (o probabilmente è qualche cosa che ci avevano detto alle elementari quando ci hanno iscritti al Panda Club del WWf!) avevo l'ossessione che se strappavi una foglia alle piante questa piangeva e si sarebbe vendicata!  :-[
                  Comunque rispettiamo la natura e la vita andrà meglio!!!
                  Ciao ciao
                  Kychy78

                  *

                  Giona
                  Visir di Papatoa

                  • *****
                  • Post: 2274
                  • FORTVNA FAVET FORTIBVS
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
                    Risposta #8: Martedì 18 Gen 2005, 13:46:15
                    Bisogna ammetterlo, certi doppiaggi italiani fanno ridere... Ad esempio è ridicolo essere doppiati dalla voce dei documentari di Quark! ;DAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHA HAHAHAHAAH :D :D :D :D :D :D :D
                    ....... GRANDE.........


                    Cos'avete tanto contro Claudio Capone? ;)
                    Secondo me il problema sta negli adattamenti e negli errori di traduzione (spesso dovuti a scarsa conoscenza dell'opera o della cultura originarie), non nel doppiaggio!
                    "Coi dollari, coi dollari si compran le vallate / Così le mie ricchezze saran settuplicate" (da Paperino e l'eco dei dollari)

                      Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
                      Risposta #9: Mercoledì 19 Gen 2005, 01:11:41
                      Hai ragione Giona!  :)  Anche secondo me spesso e volentieri quelli che fanno le traduzioni dei film e delle trasmissioni non hanno la minima idea di come mettere insieme certe parole o frasi e rovinano interi discorsi! Però ci sono anche dei doppiatori che hanno delle voci che non so da dove se le tirano e che a volte ti chiedi se sono vere voci o no!!!  :o
                      Non parlo della voce di Quark che non ho idea di come sia dato che ormai non lo vedo più da anni!  :)
                      Kychy78

                      *

                      Warren
                      Diabolico Vendicatore

                      • ****
                      • Post: 1576
                      • Non chiamarmi nipote, chiamami vendetta!
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
                        Risposta #10: Mercoledì 19 Gen 2005, 01:59:25
                        Bisogna ammettere però che il film in questione è pieno di personaggi indimenticabili, come lo Stregatto, la perfida Regina, lo spazzacamino lucertola, la serratura parlante...anche se il mio preferito rimarrà sempre il mitico BRUCALIFFO! ;D
                        Niente male anche tutte le creature assurde che Alice incontrava nel film, come tutte quelle geniali specie di volatili nella scena del bosco (ricordo un uccello-ombrello :D)...c'era una sequenza poi della quale avevo il terrore (da bambino) : quando il signor Tricheco si mangia i poveri molluschi! :'(

                        Insomma, un film secondo me riuscitissimo, il cui punto debole è, guarda un pò, probabilmente l'antipatia spontanea che a volte suscita la protagonista.
                        Questo posto è semplicemente perfetto! Aria pura, sassi e rape!

                        Il mio blog: http://morellogiak.splinder.com/

                          Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
                          Risposta #11: Mercoledì 19 Gen 2005, 01:22:01
                          Povera Alice è solo una ragazzina beneducata (non si dice non si fa e possibilmente non si pensa ... scherzo!!!)!!! Bello il Brucaliffo è un mito ma anche lo Stregatto ... l'uccello-ombrello se esistesse davvero io lo vorrei avere ... povere ostrichette ma in fin dei conti se la sono voluta la loro fine: mai fidarsi di nessuno!
                          Ciao Ciao
                          Kychy78

                            Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
                            Risposta #12: Mercoledì 19 Gen 2005, 21:34:29
                            Citazione
                            Insomma, un film secondo me riuscitissimo, il cui punto debole è, guarda un pò, probabilmente l'antipatia spontanea che a volte suscita la protagonista.
                            Non credo che quello sia un punto debole, fa parte del film... Un film che io reputo, fra i classici di Walt Disney, uno dei più belli in assoluto, secondo forse solo alla spada nella roccia! E in questo mio giudizio influisce sicuramente il fatto (come diceva nel suo post-fiume di qualche giorno fa Grrodon ;)) di aver visto questi film praticamente ogni anno durante le feste di Natale, una "fortuna" che altri lungometraggi, probabilmente altrettanto meritevoli, non hanno purtroppo avuto.

                            Comunque ritornado IT, Alice nel paese delle Meraviglie è semplicemnete fantastico, soprattutto per i personaggi che fanno da cornice alla storia (?): i vari Cappellaio Matto, Leprotto bisestile, Bianconiglio, Regina di Cuori, Stregatto, uccelli-ombrello, Pinco Panco, Panco Pinco e compagnia bella sono ormai diventati delle vere e proprie icone (della pazzia ;D) nell'immaginari collettivo! Io, fra tutti, ho sempre parteggiato per lo stregatto... :P
                            Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior.

                            Fabrizio De Andrè - Via del campo

                              Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
                              Risposta #13: Giovedì 20 Gen 2005, 10:13:50
                              Alice è uscito in DVD edizione speciale ... con solo 1 disco. Se non mi sbaglio doveva anche esserci un video dello zio Walt, ma non lo vedo fra gli inserti speciali

                              comunque il mio preferito è lo stregatto (a proposito, nell' ultima versine DVData del film è presente una nuova canzone dello stregatto, credo s' intitoli "I'm odd" letteralmente "Io sono bizzarro").

                              em@



                              *

                              Gio
                              Cugino di Alf

                              • ****
                              • Post: 1266
                              • Mangiati il cappello povero pivello!
                                • Offline
                                • Mostra profilo

                                Re: Alice eccetera : ricordi lontani...
                                Risposta #14: Domenica 30 Gen 2005, 23:12:57
                                Insomma leggere il libro è stato del tutto diverso!

                                Poi bisogna dire che il film Disney, oltre a mischiare situazioni provenienti da due libri differenti dell'autore ("Alice" in senso stretto, e "Alice attraverso lo specchio", non poteva più normalmente farne un seguito?), rovescia il significato originario del libro!

                                Perchè nel libro, che l'autore aveva scritto a un'omonima bambina in un tempo in cui la morale era fin troppo importante, Alice vede nel paese delle meraviglie la vera assurdità del mondo degli adulti e alla fine del libro è lei che fa scappare tutti i personaggi, dicendo : siete soltanto un mazzo di carte!

                                Invece nel film, il paese delle meraviglie è visto come un mondo che esiste solo nella sua fantasia e da cui addirittura si pente di essere a andata, perchè preferisce il mondo reale. Il finale peraltro sottolinea tutto questo, perchè sono gli abitanti del paese che fanno scappare Alice!
                                Come a voler dire: la fantasia e l'assurdità esistono solo nei sogni, il mondo reale è tutta un'altra cosa!

                                Io proprio non sono d'accordo, spesso la realtà supera la fantasia...

                                Io dico solo questo: per evadere dalla realtà, essere irrazionali e creativi serve solo immaginazione !


                                parole sante...
                                "DENTRO, spazzatura!"
                                "UEF!"
                                "FUORI, iettatura!"
                                "UOFFF!"

                                (G. Martina)

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.