Papersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
In edicola
4 | |
4 | |
4 | |
3 | |
4 | |
4 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |

Andrea Fanton

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

AzureBlue
Gran Mogol

  • ***
  • Post: 671
  • Martiniano estremista.
    • Offline
    • Mostra profilo

    Re: Andrea Fanton
    Risposta #105: Mercoledì 13 Lug 2016, 11:17:01
    Aggiungerei che la collaborazione di Fanton, che si situa solitamente tra il 1971 e il 1976 è in realtà più a corto raggio. La prima storia che porta la sua firma risale al novembre 1971, prosegue con una discreta continuità fino all'ottobre 1974 e tra '75 e '76 vi è una sola storia, datata tra l'altro dicembre 1976, per cui è sì una collaborazione sull'arco letterale di 6 anni, ma che in realtà è concentrata fattualmente in 3. Vuol dire una media di una storia al mese, che non è pochissimo, a riprova della mia considerazione sul rapporto qualità-quantità in quel periodo.
    Ahimè! Così finisce una grande missione di cultura e di civiltà!

    *

    Pensio94
    Bassotto

    • *
    • Post: 20
    • Esordiente
      • Offline
      • Mostra profilo

      Re: Andrea Fanton
      Risposta #106: Giovedì 14 Lug 2016, 16:39:39
      La libertà che aveva Martina nel prendere in giro la società italiana o nel citare Torquato Tasso non la scambierei mai e poi mai con la capacità fumettisticamente superiore di gente come Casty e Radice (ma anche di un onesto Gagnor per capirci).

      Ma la libertà creativa era accompagnata da una libertà nell'uso del linguaggio fumettistico che rende oggi gran parte du quelle storie vecchie, ai limiti dell'illeggibile

      [OT]
      In realtà, io trovo che sia la satira sia le citazioni ed un linguaggio aulici dovrebbero esserci su topolino.
      Da piccolo non le capisci, ovviamente, ma ti piacerà comunque la storia di per sé. Crescendo, invece, le potrai comprendere pienamente ed apprezzarle per quel che sono!
      Per esempio, da piccolo la storia "Paperino Portaborse" la lessi senza le adeguate conoscenze storiche (per me, giovinotto, sono storiche, per voi magari sono ricordi recenti :P), ma risi lo stesso per la rappresentazione della politica. Adesso, rido molto di più, sapendo chi è Papeotti e cos'è il Dodecapartito, per esempio :P
      Inoltre, così puoi mostrare la ricchezza della lingua ai bambini ed offrirgli la possibilità di parlare con proprietà di linguaggio, poiché conoscono i termini adeguati; nonché dargli già qualche spunto sulla letteratura italiana.
      [/OT]

        Re: Andrea Fanton
        Risposta #107: Giovedì 14 Lug 2016, 16:52:10
        Sono d'accordo sul fatto che ci vorrebbe satira e linguaggio non infantile su topolino. Sfondi una porta aperta: quello è per me il principale problema del fumetto disney di oggi, italico e danese!

        Però io dicevo che non scambierei le capacità di messa in scena degli sceneggiatori di oggi con il solo tono satirico. Se no pure Andrea Fanton diventa paradossalmente meglio di Teresa Radice. La satira va aggiunta. Dal punto di vista tecnico, di maneggio del linguaggio fumettistico insomma, il Topolino attuale non sta messo male (e quindi il rammarico è ancora maggiore per la mancanza di verve umorisitica). Questo volevo dire.
        « Ultima modifica: Giovedì 14 Lug 2016, 16:54:22 da Monkey_Feyerabend »

        *

        Pensio94
        Bassotto

        • *
        • Post: 20
        • Esordiente
          • Offline
          • Mostra profilo

          Re: Andrea Fanton
          Risposta #108: Giovedì 14 Lug 2016, 16:55:24
          Sono d'accordo sul fatto che ci vorrebbe satira e linguaggio non infantile su topolino. Sfondi una porta aperta con me: quello è per me il principale problema del fumetto disney di oggi, italico e danese!

          Però io dicevo che non scambierei le capacità di messa in scena degli sceneggiatori di oggi con il solo tono satirico. Se no pure Andrea Fanton diventa paradossalmente meglio di Teresa Radice. La satira va aggiunta. Dal punto di vista tecnico, di maneggio del linguaggio fumettistico, il Topolino attuale non sta messo male. Questo volevo dire.

          Allora scusami, ho travisato.
          Siamo d'accordo allora, neanche io scambierei, per dire, Artibani con Fanton. Penso che nessuno lo farebbe :P

          • ****
          • Post: 1399
          • Guazzabù!
            • Offline
            • Mostra profilo

            Re: Andrea Fanton
            Risposta #109: Sabato 23 Lug 2016, 16:00:17
            Per chi non se ne fosse accorto sono aperti i nuovi gironi (con un "ospite a sorpresa"...):
            http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1469005871/0#0
            http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1469009445

            *

               (1)

            • ****
            • Post: 1399
            • Guazzabù!
              • Offline
              • Mostra profilo
               (1)
              Re: Andrea Fanton
              Risposta #110: Venerdì 29 Lug 2016, 11:43:07
              Sì, ance a me leggendo quella battuta era venuto in mente quell'episodio. Fanton, pur nella sua incongruenza, non di rado riesce ad evocare ricordi remoti, reminiscenze più o meno culturali, riferimenti improbabili ma che poi si rivelano avere un fondamento di qualche tipo (vedi il caso che citavo sulla storia dell'ippogrifo, in cui un bassotto realizza un circuito integrato su carta: ipotesi che sembra balorda ma che una fattibilità ce l'ha).

              Immagino Fanton come una sorta di lettore enciclopedico, che leggeva ed assorbiva di tutto, trovando notizie interessanti alle quali poi inseriva casualmente riferimenti nelle sue storie. Circolava voce che fosse un archivista, me lo immagino che passa le giornate a leggere di tutto, per poi infilare dettagli di quello che più lo ha colpito in quello che scrive.

              E comunque preferisco un Fanton scombiccherato e incongruo, ma che riesce a farmi ricordare qualcosa e a farmici pensare su, a tante altre storie più moderne, magari ineccepibili dal punto di vista narrativo, ma che non risvegliano un solo neurone assopito

              Condivido in pieno tutto.
              Vedi anche il mio commento al "Gioco Made in Japan" (uno di miei primi messaggi, fra l'altro).
              Topolino oggi è pieno di storie che "filano" ma "evaporano".
              Ciò non significa assolutamente rimpiangere Andrea Fanton. Significa segnalare che non è semplicemente "facendo il contrario di quanto faceva lui" che si fanno buone storie. E che, una volta di più, la tecnica d'oggi ha qualcosa che non va, se ha potuto partorire dal proprio seno tante storie che evaporano al contatto con il cervello.
              « Ultima modifica: Venerdì 29 Lug 2016, 11:43:51 da A.Basettoni »

              • ****
              • Post: 1399
              • Guazzabù!
                • Offline
                • Mostra profilo

                Re: Andrea Fanton
                Risposta #111: Domenica 31 Lug 2016, 20:46:11
                Scusate il triplo post.

                Anzitutto, ecco i due nuovi gironi:

                http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1469989707/0#0
                http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1469990217/0#0

                Poi, vorrei sapere se qualcuno ha la possibilità di scrivere due righe due su:

                Topolino e i cartelli pubblicitari

                e volendo (queste le ho, ma mi risparmia del lavoro)

                Pippo e la strega da corsa

                Zio Paperone e il bla... bla... dei salmoni



                Grazie a tutti per il contributo e/o la partecipazione al nostro piccolo niente costruttivo.

                *

                   (2)

                • ****
                • Post: 1399
                • Guazzabù!
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                   (2)
                  Re: Andrea Fanton
                  Risposta #112: Giovedì 11 Ago 2016, 12:26:52
                  Quadruplo post? Ma è per una buona causa.
                  Ultimo girone*!
                  (Leggete bene le istruzioni per l'uso: girone speciale!)

                  Voglio ringraziare, per questa particolare fase, La Spia Poeta, Tacitus I e Piccola Pker, e soprattutto Brigitta McBridge, per l'aiuto nelle descrizioni, che in periodo di esami ininterrotti (tuttora) mi è stato provvidenziale, e feidhelm per la discussione della composizione degli ultimi gironi.
                  Oltre che ovviamente Gumi e Pacuvio per la co-gestione e co-invenzione dell'affare generale.
                  Grazie davvero! :)




                  *Della prima fase, naturalmente, cosa speravate? :P
                  « Ultima modifica: Giovedì 11 Ago 2016, 12:32:57 da A.Basettoni »

                  *

                  feidhelm
                  Flagello dei mari

                  • *****
                  • Post: 4775
                  • Fizz! Snarl!
                    • Offline
                    • Mostra profilo

                    Re: Andrea Fanton
                    Risposta #113: Venerdì 12 Ago 2016, 10:16:52
                    Nessuno ha mai conosciuto personalmente Fanton? Sarebbe interessante andare a trovarlo. Qualcuno sa niente di dove si trovi?
                             
                    In memoria di chi ci ha "cucinato" tante storie memorabili...

                    *

                    pkthebest
                    --
                       (2)

                       (2)
                      Re: Andrea Fanton
                      Risposta #114: Venerdì 12 Ago 2016, 10:55:02

                      Condivido in pieno tutto.
                      Vedi anche il mio commento al "Gioco Made in Japan" (uno di miei primi messaggi, fra l'altro).
                      Topolino oggi è pieno di storie che "filano" ma "evaporano".
                      Ciò non significa assolutamente rimpiangere Andrea Fanton. Significa segnalare che non è semplicemente "facendo il contrario di quanto faceva lui" che si fanno buone storie. E che, una volta di più, la tecnica d'oggi ha qualcosa che non va, se ha potuto partorire dal proprio seno tante storie che evaporano al contatto con il cervello.

                      In realtà, tutti vorremmo che evaporassero, ma il cervello le tiene in mente per rammentare il pericolo in futuro.

                      *

                      OkQuack
                      Visir di Papatoa

                      • *****
                      • Post: 2364
                      • La vera forza è nella tua mente!Cercala.
                        • Offline
                        • Mostra profilo

                        Re: Andrea Fanton
                        Risposta #115: Giovedì 18 Ago 2016, 10:35:25
                        Ma il buon Fanton sà di tutto ciò???
                        Insomma è consapevole di essere diventato la pietra miliare del trash disneiano??? :D ;D

                        *

                        Maximilian
                        Dittatore di Saturno

                        • *****
                        • Post: 3234
                        • Innamorato di Bill Walsh
                          • Offline
                          • Mostra profilo

                          Re: Andrea Fanton
                          Risposta #116: Sabato 20 Ago 2016, 18:42:23
                          Poichè mi sto incuriosendo sempre di più a questo autore, volevo chiedere: le sue storie sono qualcosa del genere? O forse così? Oppure così? O ancora, qualcosa di questo tipo?

                          *

                          Monkey_Feyerabend
                          Ombronauta
                             (4)

                          • ****
                          • Post: 860
                            • Offline
                            • Mostra profilo
                             (4)
                            Re: Andrea Fanton
                            Risposta #117: Domenica 21 Ago 2016, 12:49:05
                            No. Fanton non è paragonabile a nessun autore Disney degli ultimi trent'anni. Perché negli ultimi trent'anni nessuno così scarso come Fanton sarebbe stato preso  neanche minimamente in considerazione per fare lo sceneggiatore di fumetti.

                            Tra quelle che citi conosco solo la rivolta delle didascalie, che è l'esatto opposto di Fanton. Quella è una storia metafumettistica di uno che sa cosa vuol dire fumetto. Fanton al contrario fa semplicemente schifo. Fa così schifo che a un certo punto diventa divertente leggerlo. È un esempio della nozione di trash. Lo si sta  recensendo qui come si recensiscono i film di serie z tailandesi con dei ninja robot che combattono contro dei dinosauri di pezza.
                            Scusate se mi esprimo così, non è bello di niente e di nessuno dire "fa schifo", è una brutta espressione. Però Eli ha più volte dato prova di non capire le cose se non gliele si spiega in maniera letterale.  ;D

                            *

                            ML-IHJCM
                            Diabolico Vendicatore

                            • ****
                            • Post: 1807
                            • Nuovo utente
                              • Offline
                              • Mostra profilo

                              Re: Andrea Fanton
                              Risposta #118: Domenica 21 Ago 2016, 12:53:17
                              Però Eli ha più volte dato prova di non capire le cose se non gliele si spiega in maniera letterale.  ;D
                              Non essere cattivo! La domanda di Eli mostra semplicemente che e' una persona ragionevole. E di conseguenza cerca analoghi di Fanton (di cui suppongo non abbia mai letto nulla, altrimenti la domanda non avrebbe senso) in storie magari scombiccherate (non tutte), ma comunque con una trama complessivamente sensata: esattamente il tipo di storie che possono sembrare irrazionali ad una persona ragionevole.
                              « Ultima modifica: Domenica 21 Ago 2016, 12:54:09 da ML-IHJCM »

                                Re: Andrea Fanton
                                Risposta #119: Domenica 21 Ago 2016, 12:58:09
                                No, ma ero amichevolmente cattivo. Eli lo sa che mi sta simpatico.  :)
                                Volevo metterlo in guardia, per evitare che si metta a leggere una storia di Fanton con lo stesso entusiasmo intellettuale e piglio critico con cui si approccia a Gottfredson.
                                « Ultima modifica: Domenica 21 Ago 2016, 13:00:55 da Monkey_Feyerabend »

                                 

                                Dati personali, cookies e GDPR

                                Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

                                Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

                                Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.