Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato
Le nostre recensioni
3 | |
4 | |
3 | |
4 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
3 | |
4 | |
3 | |

Italia, che cosa succede?!

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

    Italia, che cosa succede?!
    Lunedì 15 Nov 2021, 22:58:15
    Dopo la vittoria degli Europei, le due partite con la Svezia del 2017 sembravano solo un lontano ricordo. A distanza di soli quattro mesi da quel momento, l'Italia si troverà a disputare ancora due sfide dentro-fuori con avversarie ancora da stabilire che varranno la qualificazione al Mondiale. Cosa sta succedendo? È finito il magic moment?
    O Patria, mia solleva il capo affranto / Sorridi ancora, o bella tra le belle / o madre delle madri asciuga il pianto! / Il ciel per te s'accenda di fiammelle / Splendenti a rischiarar ancor la via / Sì che tu possa riveder le stelle! / Dio ti protegga Italia, così sia.

    *

    Di Giustinianantonio La Pimpa
    Pifferosauro Uranifago
    PolliceSu   (1)

    • ***
    • Post: 380
    • al XX° ct ricordato come il camerata Paper Bat 82
      • Offline
      • Mostra profilo
      • La regina della notte del cielo stellato
    PolliceSu   (1)
      Re:Italia, che cosa succede?!
      Risposta #1: Martedì 16 Nov 2021, 10:10:10
      E' tipico della nostra nazionale.
      Vinciamo un mondiale e poi passano vent'anni senza vincere nulla.
      Naturalmente senza tornare ai tempi anteguerra. Succede che vinciamo l'europeo nel 1968 e poi grande mondiale nel 1970, ma per rivedere una nostra grande vittoria bisogna attendere il grande Mundial del 1982.
      Tra questi anni succede il 74. In quell'anno vincevamo contro chiunque, Brasile, Argentina, Inghilterra, Germania. Arrivati al mondiale tedesco fuori ai gironi con Haiti squadra dei caraibi.
      Nel 1982 Campioni del Mondo con Enzo Bearzot nemmeno ci qualificammo per l'Europeo del 1984 in Francia. Al mondiale in Messico del 86 ci andammo solamente perché il regolamento era diverso rispetto ad oggi: I campioni del mondo si qualificavano di ufficio. Ma era meglio non andarci per nulla Enzo fece lo stesso errore di Lippi del 2010 volle affidarsi troppo ai suoi pupilli portando in Messico un acciaccato Paolo Rossi e un Bruno Conti non al meglio, mentre c'era un Paolo Maldini e un Vialli scalpitante.
      La storia non insegna mai nulla a nessuno. Marcello Lippi in Sud Africa a ripetuto lo stesso identico errore con il suo amico Cannavaro.

      Sulla partita di ieri io sono molto duro.
      Se non riesci a battere la Svizzera in casa è giusto non andare al Mondiale.

      La magia è finita abbiamo attaccanti che non segnano da secoli.
      All'europeo come al Mondiale del 2006 abbiamo vinto grazie alle reti dei difensori.
      Marco Materazzi pareggiò la rete di Zidane a Monaco ( tra tutto Materazzi fu il nostro capocannoniere del mondiale e dice tutto!)
      Bonucci invece pareggia il vantaggio inglese.
      I nostri attaccanti dove sono?...
      Durante la manifestazione eutopeaesi era creata un alchimia magica che come dice spesso Arrigo Sacchi uno per 11 fa sempre undici. Ma non nelle squadre affiatate che si aiutano in quel caso uno per undici fa trentatré.

      Ora andiamo ai gironi da vincere assolutamente con il rischio di beccare il Portogallo. Ma non mi dispiace non andare al mondiale l'alchimia magica si è rotta e se ci qualifichiamo c'è il rischio di collezionare solo figuracce.
      Bonucci e Chiellini sono allo stremo come lo erano Baresi e Maldini nel 1997.

      Per me è giusto così.
      Già una volta la Nord Irlanda ci aveva sbattuto fuori dal Mondiale ed era quello di Svezia 1958.
      Di nuovo la Svezia.. Storie incrociate di destini avversi tra quello di Ventura e Mancini.
      A discolpa va detto che queste qualificazioni sono una sciagura perché tu blocchi la Serie A e la Champions ogni 3 x 2 con il rischio di far infortunare i calciatori causando danni economici gravi alle società.
      Durante queste qualificazioni i giocatori non mettono la gamba per paura degli infortuni. Colpa della UEFA al 50% vuoi mettere il campionato Svizzero e quelli Italiano...

      Mancini non può lavorare bene in queste condizioni e come un pilota di Formula Uno che corre con il freno a mano tirato per paura di guasto al motore.
      Colpa di Fifa e Uefa.
      La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

      Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

      *

      dr. Paperus
      Diabolico Vendicatore
      PolliceSu

      • ****
      • Post: 1864
      • working on siero di lunga pace and Immergrün
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re:Italia, che cosa succede?!
        Risposta #2: Martedì 16 Nov 2021, 10:49:26
        Quindi questo succede alla nostra nazionale ma non alle altre perché noi non cambiamo giocatori?
        ex Paperinik il Templare e Volkabug, inventore dell'Immergrün; prima niubbo, poi lurkatore, adesso utente affezionato; secondo la monetazione antica TEMPLI*PAPERINICUS*E*PAPERIBUS*MIRUM

        *

        Di Giustinianantonio La Pimpa
        Pifferosauro Uranifago
        PolliceSu   (1)

        • ***
        • Post: 380
        • al XX° ct ricordato come il camerata Paper Bat 82
          • Offline
          • Mostra profilo
          • La regina della notte del cielo stellato
        PolliceSu   (1)
          Re:Italia, che cosa succede?!
          Risposta #3: Martedì 16 Nov 2021, 13:18:21
          Succede anche alle altre ti ricordi che cos'ha era il Brasile nel 2006 (Kaka' Ronaldhino Ronaldo Adriano) o l' Olanda degli anni novanta..

          Paperino il templare@ se invece ti riferisci alle qualificazioni di quest'anno.
          Noi italiani siamo italiani in tutto.
          Se non c'è la coppa in palio.
          Se non c'è la gloria imminente
          Se non c'è il traguardo a vista d'occhio.

          Ci addormentiamo.

          Nelle fasi finali invece dagli ottavi in poi passati i gironi.
          Avviene la trasformazione.
          Siamo irriconoscibili.
          Ci trasformiamo, corriamo lottiamo su tutti i palloni. Giochiamo con il fuoco negli occhi.
          Per questo qualificazioni mondiali ed europee andrebbero abolite
          Inoltre aggiungiamo:
          13 posti solamente per l'Europa dove ci sono le migliori nazionali del mondo è uno scandalo politico della Fifa per portare il mondiale in Quatar.
          Ma questa è un altra storia.

          Ciao
          .
          La vita è un gioco di energia in cui Tu non partecipi, ma devi lasciarti partecipare...

          Vivi ogni momento come se fosse l'ultimo, muori e rinasci ad ogni istante, non pentirti di nulla, non sentirti in colpa per nulla, vivi totalmente senza guardare giù, senza guardarti in dietro.

           

          Dati personali, cookies e GDPR

          Questo sito, per garantirti la migliore user experience possibile, utilizza dati classificati come "personali", cookie tecnici e non. In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni. Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai gestire il consenso (o il dissenso) al loro utilizzo.

          Puoi accettare quanto sopra descritto - e continuare con la navigazione sul sito - cliccando qui.

          Se poi vuoi approfondire la questione c'è il sito del Garante della privacy.