Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato

Topolino e l'uomo di Altacraz

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Samu
Visir di Papatoa
PolliceSu   (3)

  • *****
  • Post: 2541
  • Appassionato scarpiano
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu   (3)
    Topolino e l'uomo di Altacraz
    Lunedì 28 Ago 2023, 16:57:48
    Come si fa a rendere iconica e memorabile l'apparizione di un personaggio che, ad oggi, è stato protagonista di una sola avventura disneyana?
    Romano Scarpa sa bene come imprimere nella memoria dei lettori nuovi interpreti di sua creazione che, al fianco dei personaggi classici, sono protagonisti di storie talmente belle e ben costruite da entrare nel cuore degli appassionati.
    Uno di questi splendidi interpreti one-shot della scena disneyana è Geronimo, il solista di imbutofono ex-galeotto di cui parlo diffusamente nel mio nuovo articolo per la sezione Romano Scarpa Forever !

    Buona lettura e, se vorrete lasciare dei commenti a posteriori su questa storia e su quanto ne ho scritto, beh... siete i benvenuti!

    https://www.papersera.net/wp/2023/08/28/topolino-e-luomo-di-altacraz/

    *

    Geronimo
    Cugino di Alf
    PolliceSu   (2)

    • ****
    • Post: 1110
      • Offline
      • Mostra profilo
    PolliceSu   (2)
      Re:Topolino e l'uomo di Altacraz
      Risposta #1: Lunedì 28 Ago 2023, 17:24:26
      La mia storia! :P Mi è piaciuto l'articolo e in particolare il parallelismo con Tapioco (versione bambino): entrambi troppo puri per questo mondo e quindi "strani", ma Geronimo mi piace ancora di più perché anche più "dannato", visto che a un certo punto sembra proprio non potere più uscire da quel brutto mondo in cui aveva messo piede e da cui voleva a tutti i costi uscirne. L'ambiguità di fondo che persiste in buona parte della storia è l'ennesimo gioiello che ci ha regalato l'immenso Romano Scarpa.
      Luca Giacalone

      *

      Samu
      Visir di Papatoa
      PolliceSu   (1)

      • *****
      • Post: 2541
      • Appassionato scarpiano
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu   (1)
        Re:Topolino e l'uomo di Altacraz
        Risposta #2: Lunedì 28 Ago 2023, 20:43:35
        La mia storia! :P Mi è piaciuto l'articolo e in particolare il parallelismo con Tapioco (versione bambino): entrambi troppo puri per questo mondo e quindi "strani", ma Geronimo mi piace ancora di più perché anche più "dannato", visto che a un certo punto sembra proprio non potere più uscire da quel brutto mondo in cui aveva messo piede e da cui voleva a tutti i costi uscirne. L'ambiguità di fondo che persiste in buona parte della storia è l'ennesimo gioiello che ci ha regalato l'immenso Romano Scarpa.
        Quale onore ricevere un responso dalla viva voce di uno degli interpreti principali della storia!  :embarrassed: :heart:

        Scherzi a parte, mi fa piacere che tu abbia apprezzato l'articolo e sono d'accordo con te sulla maestria con cui Scarpa riesce ad orchestrare la trama mantenendo un'atmosfera di ambiguità e di incertezza che aleggia sul possibile colpevole musicofilo (nonché maggiore indiziato del reato commesso, considerati anche i suoi precedenti di carcerato) e sulla misteriosa figura che agisce nell'ombroso spazio indefinito e sfuggente che gli consente di spiare le mosse dei nostri e di calcolare per tempo e con astuzia come muoversi.
        Romano, poi, mi ha fatto innamorare delle tavole successive al fermo dell'uomo di Altacraz nelle quali Topolino e l'imbutofono subiscono una serie di situazioni stranianti che mettono in pericolo inizialmente l'incolumità del primo e, successivamente, l'integrità dello strumento perché sono quelle pagine che ti preparano alla rivelazione finale su chi sia il vero colpevole.
        Proprio quando il caso sembrava archiviato ecco che il fiuto da detective di Topolino, stimolato da questi curiosi incidenti occorsi a lui e allo strumento, subodora che ci sia qualcosa che non è ancora venuto a galla in questa faccenda e, finalmente, possiamo dirlo... verrà fatta giustizia!

         

        Dati personali, cookies e GDPR

        Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
        In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
        Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

        Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)