Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato

Il castello di Topenstein

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

Maximilian
Dittatore di Saturno
PolliceSu

  • *****
  • Post: 3868
  • Walsh volli, sempre volli, fortissimamente volli
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    Il castello di Topenstein
    Sabato 18 Mag 2024, 21:22:49
    https://inducks.org/story.php?c=I+TL+2410-3

    È la prima vicenda di Salvagnini a finire sotto il logo Topohorror, scritto all’interno di un bel simbolo che ricorda quello di Batman.

    I due protagonisti finiscono per caso in un villaggio dagli abitanti sono terrorizzati a causa del dottor Topenstein (il cui castello viene presentato mentre un fulmine lo illumina), il quale tenta di costruire per motivi ignoti un essere artificiale (ovvia citazione al Moderno Prometeo di Shelley).
    Topolino decide di penetrare nella dimora del dottore per vederci chiaro, seguito da un reticente Pippo.

    In sole 8 pagine Salvagnini costruisce una storia molto comica, sfruttando i classici stilemi dell’horror. Fino alla sorpresa conclusiva, tuttavia, l’autore riesce a non lasciar trapelare se il fumetto avrebbe preso una piega più seria. Il colpo di scena sui veri progetti di Topenstein, oltre a divertire, risulta perfettamente logico con i presupposti che hanno dato il via alla vicenda.
    Inoltre vengono offerte delle buone caratterizzazioni dei personaggi, dal protagonista ardimentoso ai paesani impauriti (soprattutto il nervoso benzinaio).

     

    Dati personali, cookies e GDPR

    Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
    In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
    Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

    Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)