Logo PaperseraPapersera.net

×
Pagina iniziale
Edicola
Showcase
Calendario
Topolino settimanale
Hot topics
Post non letti
Post nuovi dall'ultima visita
Risposte a topic cui hai partecipato

Peppa Pig

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

*

rat-manik
Pifferosauro Uranifago
PolliceSu

  • ***
  • Post: 372
  • supereroe sgangherato
    • Offline
    • Mostra profilo
PolliceSu
    Re: Peppa Pig
    Risposta #105: Lunedì 6 Ott 2014, 22:49:50
    Mi stupisce che nessuno abbia parlato male di spongebob, cugino di secondo grado di  peppa pig :P
    nooooo, povero spongebob, non si ha più rispetto per i minorati mentali ;D ;D
    scherzi a parte, a me spongy piace, e a differenza di PP a volte ha degli insegnamenti profondi e trame che saltano tra l'epico e il comico... lo adoro :D :D
    [size=15]FLETTO I MUSCOLI E SONO NEL VUOTO[/size] unisciti ai decodificatori: http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1435484330/0#0

    *

    pkthebest
    --
    PolliceSu   (1)

    PolliceSu   (1)
      Re: Peppa Pig
      Risposta #106: Lunedì 6 Ott 2014, 23:06:29
      sì, ma peppa cerca di rendere lo stile "uguale"; quando vedevo i pokemon da piccolo cercavo di migliorare il mio stile per emulare quello del cartone, e così con jhonny, leone etc... ma adesso far disegnare i bambini come disegnano tutti i giorni non li spronerà certo a migliorare...

      Non avrei saputo dirlo meglio.

      Un bimbo di due anni non può convincersi che quel suo modo di disegnare sia giusto, o non migliorerà mai. Vedere qualcosa di diverso, e capire che è più"giusto", stimola ad imparare e migliorare.

      *

      Emanuele676
      Ombronauta
      PolliceSu

      • ****
      • Post: 834
        • Offline
        • Mostra profilo
      PolliceSu
        Re: Peppa Pig
        Risposta #107: Martedì 7 Ott 2014, 13:58:37
        Mi stupisce che nessuno abbia parlato male di spongebob, cugino di secondo grado di  peppa pig :P

        Rabbrividisco :o


        Bah, non so, somministrare "arte" ai bambini...

          Re: Peppa Pig
          Risposta #108: Martedì 7 Ott 2014, 15:26:41
           :-?
          nooooo, povero spongebob, non si ha più rispetto per i minorati mentali ;D ;D
          scherzi a parte, a me spongy piace, e a differenza di PP a volte ha degli insegnamenti profondi e trame che saltano tra l'epico e il comico... lo adoro :D :D
          Beh di solito se ne parla male quanto peppa pig..dicevo solo che è strano non sia mai stato nominato..certamente è meglio di peppa pig..ma anche quello è replicato sempre e lo si trova ovunque

          *

          rat-manik
          Pifferosauro Uranifago
          PolliceSu

          • ***
          • Post: 372
          • supereroe sgangherato
            • Offline
            • Mostra profilo
          PolliceSu
            Re: Peppa Pig
            Risposta #109: Martedì 7 Ott 2014, 15:34:31
            :-?
            Beh di solito se ne parla male quanto peppa pig..dicevo solo che è strano non sia mai stato nominato..certamente è meglio di peppa pig..ma anche quello è replicato sempre e lo si trova ovunque
            io non ho mai visto troppe pubblicità di SB di questi tempi, invece PP sta riempiendo gli schermi
            [size=15]FLETTO I MUSCOLI E SONO NEL VUOTO[/size] unisciti ai decodificatori: http://www.papersera.net/cgi-bin/yabb/YaBB.cgi?num=1435484330/0#0

            • *
            • Post: 8
            • Esordiente
              • Offline
              • Mostra profilo
            PolliceSu
              Re: Peppa Pig
              Risposta #110: Sabato 2 Mag 2015, 19:51:47
              Credo che sia sbagliato uppare dei vecchi post,però non potevo non dire la mia:Non ho visto quasi per nulla Peppa Pig,eppure son d'accordo sul fatto dei disegni,ma anche sul resto,perché pensateci:io ad esempio son cresciuto con cartoni tipo ed,edd & eddy,ed altri con tom & Jerry,Looney Tunes,e simili;dei cartoni geniali,che ti fanno ridere appena intravedi i protagonisti(e,tanto per la cronaca,non istigano alla violenza,come qualcuno potrebbe pensare,è compito dei genitori dire ai propri figli:"E' solo un cartone animato,non si deve imitare"). Quindi sì,Peppa Pig è un po sbagliato,e penso siano totalmente inutili i discorsi sul marketing,poichè lo subiscono e lo hanno subito tutti,sia spongebob,che la disney,che PK,che i Looney Tunes,ecc...
              E un'ultima cosa su Spongebob: coetaneo di Peppa Pig?Sul serio?Un cartone così spettacolare me lo paragonate a Peppa Pig?Mi troverei LEGGERMENTE in disaccordo...



              P.S.: E pensare che alle Elementari,e ripeto,alle ELEMENTARI,mi prendevano in giro perchè guardavo Spongebob :-?

              *

              Ermione
              Brutopiano
              PolliceSu   (2)

              • *
              • Post: 40
              • Esordiente
                • Offline
                • Mostra profilo
              PolliceSu   (2)
                Re: Peppa Pig
                Risposta #111: Sabato 2 Mag 2015, 23:56:29
                Sono anch'io fra i pro-peppa.
                Al di là del consenso ottenuto dal fatto che nelle riunioni con suoceri e cognati al gran completo io sia l'unica a intrattenermi spontaneamente con il nipotino di due anni guardando e commentando Peppa!

                Come è già stato notato la semplicità delle storie di Peppa mostra comunque un mondo dove mamme e papà senza pregiudizi svolgono i lavori più diversi, sbrigano le faccende, cucinano, badano ai bambini ecc senza rigide distinzioni di genere. Un mondo dove animali più diversi, esotici, naturalmente nemici (lupi e maiali, per esempio) convivono serenamente, dialogando e scambiandosi esperienze (Peppa e le amiche che visitano la casa sotterranea e sperimentano la cucina a base di carote della famiglia Coniglio, per esempio).
                Tutto con ironia affettuosa e un certo realismo nel rendere la psicologia infantile (i pianti e i capriccetti di George, Peppa che sbotta "E' impossibile" per ogni cosa che non riesce a fare al primo tentativo...). Mi piace il fatto poi che non si faccia mai un dramma dei difetti, dei capricci, degli errori di nessuno, ma che con indulgenza tutto si risolva, mostrando anche la giocosità dei grandi e la possibilità dei piccoli di capire.
                Io lo trovo semplice, non banale.
                I disegni non mi disturbano perché sono coerenti, in armonia con lo spirito del cartone (a loro modo trovo anche espressivo il modo con cui, per esempio, sogghignano strizzando gli occhi). George, poi è tenerissimo.
                Ovviamente se cerco un prodotto con un altro tipo di standard grafico, altra complessità psicologica, altro ritmo d'azione mi rivolgerò ad altro.
                Peppa fa il suo mestiere e secondo me lo fa bene, anche perché bambini così piccoli sono esigenti: puoi fare tutta la pubblicità che vuoi, ma se il prodotto non funziona non funziona  ;)

                • *
                • Post: 8
                • Esordiente
                  • Offline
                  • Mostra profilo
                PolliceSu
                  Re: Peppa Pig
                  Risposta #112: Domenica 3 Mag 2015, 00:29:30
                  Sono anch'io fra i pro-peppa.
                  Al di là del consenso ottenuto dal fatto che nelle riunioni con suoceri e cognati al gran completo io sia l'unica a intrattenermi spontaneamente con il nipotino di due anni guardando e commentando Peppa!

                  Come è già stato notato la semplicità delle storie di Peppa mostra comunque un mondo dove mamme e papà senza pregiudizi svolgono i lavori più diversi, sbrigano le faccende, cucinano, badano ai bambini ecc senza rigide distinzioni di genere. Un mondo dove animali più diversi, esotici, naturalmente nemici (lupi e maiali, per esempio) convivono serenamente, dialogando e scambiandosi esperienze (Peppa e le amiche che visitano la casa sotterranea e sperimentano la cucina a base di carote della famiglia Coniglio, per esempio).
                  Tutto con ironia affettuosa e un certo realismo nel rendere la psicologia infantile (i pianti e i capriccetti di George, Peppa che sbotta "E' impossibile" per ogni cosa che non riesce a fare al primo tentativo...). Mi piace il fatto poi che non si faccia mai un dramma dei difetti, dei capricci, degli errori di nessuno, ma che con indulgenza tutto si risolva, mostrando anche la giocosità dei grandi e la possibilità dei piccoli di capire.
                  Io lo trovo semplice, non banale.
                  I disegni non mi disturbano perché sono coerenti, in armonia con lo spirito del cartone (a loro modo trovo anche espressivo il modo con cui, per esempio, sogghignano strizzando gli occhi). George, poi è tenerissimo.
                  Ovviamente se cerco un prodotto con un altro tipo di standard grafico, altra complessità psicologica, altro ritmo d'azione mi rivolgerò ad altro.
                  Peppa fa il suo mestiere e secondo me lo fa bene, anche perché bambini così piccoli sono esigenti: puoi fare tutta la pubblicità che vuoi, ma se il prodotto non funziona non funziona  ;)



                  Rispetto il tuo pensiero che hai espresso molto bene,però c'è anche un'altra piccola cosa: coincidenza su disney junior(qualche oretta fa)stavano facendo degli episodi di Peppa Pig,e mi sono fiondato per poterla valutare meglio,e devo dire che nell'episodio del nuovo cuginetto,beh,purtroppo un po di femminismo c'è e devo dare ragione a chi l'ha detto,vedere per credere!Forse sono stato influenzato dai vostri discorsi,però è parecchio evidente direi!Io non faccio caso praticamente a nulla quando c'è qualcosa di strano di solito,comunque guardatelo e capirete!

                   

                  Dati personali, cookies e GDPR

                  Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
                  In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
                  Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

                  Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)