Topolino 3470

Dare un taglio troppo personale alle recensioni sarebbe da evitare, soprattutto quando i propri pensieri hanno l’onore di essere pubblicati su un sito autorevole in materia disneyana come il Papersera. E nella costruzione del discorso è sempre necessario che il recensore si sforzi per non lasciarsi troppo condizionare da pregiudizi o convinzioni consolidate, allo scopo…
[ Leggi ]

Topolino 3468

È una copertina in qualche modo fuorviante quella del numero di questa settimana. E meno male, perché forse le storie che rivangano il rapporto fra Paperone e Doretta hanno fatto il loro tempo. Area 15: Sipario! di Marco Nucci e Libero Ermetti va su un’altra strada, sebbene i due personaggi in questione facciano capolino nelle…
[ Leggi ]

Topolino 3463

È un numero all’insegna delle anticipazioni, come sempre più da qualche tempo, quello di questa settimana: dall’annuncio della nuova storia di Amelia a Gli urbani paperi, con tanto di intervista all’autore della prima, Bruno Enna. Enna che è anche sceneggiatore della più bella storia dell’albo, Paperino Paperotto e il volo dell’albatro. Un’avventura innocua, senza grossi…
[ Leggi ]

Topolino 3461

Nel numero che presenta in apertura il ricordo di Francesco Gerbaldo da parte di Alex Bertani, le prime tre storie sono tre ottime opere, che coinvolgono e conquistano il lettore, anzi i lettori, tanto sono variegate nell’uso di personaggi, situazioni ed interpretazioni, da riuscire a dare a Topolino quel fattore di essere adatto ad una lettura trasversale che è fondamentale.

Topolino 3460

È interessante notare come la figura di Paperinik sia cambiata negli anni sia dentro che fuori dei fumetti. Il rapido crescendo di popolarità che portò il personaggio dalla sua prima “diabolica” apparizione a dover espandere le proprie atmosfere si è ripercosso anche sulla identità editoriale, ottenendo qui e lì sempre più volumi dedicati. Nel 1993,…
[ Leggi ]

Topolino 3459

Quello del giallo è uno dei sottogeneri più tipici per le avventure di Topolino. Se le origini di Topolino-detective si possono far risalire addirittura già alle strisce di Floyd Gottfredson, il topos è stato poi affrontato da gran parte degli sceneggiatori della scuola italiana, tanto da rendere quello dell’investigatore dilettante il ruolo più emblematico ricoperto…
[ Leggi ]

Topolino 3458

Alla fine, è successo: il fumetto Disney italiano ha sdoganato i racconti di Lovecraft. Mai avrei creduto, infatti, che sulle pagine di Topolino avremmo avuto così dei riferimenti al ciclo cthulhiano o in generale all’arte del cosiddetto “Solitario di Providence”; e ciò accade, vedi alle volte il caso, in quella che per me è la storia…
[ Leggi ]

Topolino 3455

Un ritorno e un… nuovo esordio. È tornata Silvia Ziche, anzitutto: ce n’eravamo accorti già poche settimane fa, e questa storia, Paperina e il più bel regalo di San Valentino, rincara la dose. È una Ziche matura, addolcita nei toni di fondo (si confronti il messaggio al miele di questa storia con casi passati), ma…
[ Leggi ]

Topolino 3454

Con Topolino 3454 tornano tra le pagine del settimanale le Giovani Marmotte, con un nuovo episodio della saga inaugurata nel 2020 con Operazione Alaska e che le ha riportate al pubblico di oggi in una veste aggiornata e rinnovata, con nuovi comprimari e nuove avventure. L’idea di usare le Giovani Marmotte come protagoniste assolute è…
[ Leggi ]

Topolino 3446

Topolino 3446 presenta una struttura anomala. Il leitmotiv del numero è la neve, presente in tutte le storie: dalla prima, Il bianco e il nero di Marco Nucci e Andrea Castellan – secondo episodio della serie dedicata al recupero del personaggio di Macchia Nera – all’ultima, Zio Paperone, Battista e il giorno sbagliato di Marco…
[ Leggi ]