Topolino 3494

Il rapporto tra il genere umano e la tecnologia è sempre stato molto intricato, fatto di fiducia imperitura e di ripensamenti paranoici. Se è vero che la tecnologia deve aiutare l’esistenza di ognuno e migliorarla, è pur vero che il pensiero che la tecnologia “invada” le nostre vite e ad esse si sostituisca è il…
[ Leggi ]

Topolino 3481

Viviamo un’epoca di revival, di diverso tipo: da quelli cinematografici e televisivi a quelli letterari e fumettistici. I risultati sono sicuramente altalenanti, ma è la curiosità a spingere anche i più contrari a volersi cimentare in queste nuove trasposizioni. Il Topolino di questa settimana sembra confermare la tendenza rinnovata di riprendere trame e serie d’antan…
[ Leggi ]

Topolino 3461

Nel numero che presenta in apertura il ricordo di Francesco Gerbaldo da parte di Alex Bertani, le prime tre storie sono tre ottime opere, che coinvolgono e conquistano il lettore, anzi i lettori, tanto sono variegate nell’uso di personaggi, situazioni ed interpretazioni, da riuscire a dare a Topolino quel fattore di essere adatto ad una lettura trasversale che è fondamentale.

Topolino 3452

Il Topolino di questa settimana si apre con la prova di un autore da me molto amato: Corrado Mastantuono. Sintetizzare in poche righe i suoi successi e l’impatto che la sua arte ha avuto sulla mia formazione di lettore è impossibile; mi limiterò a citare il suo personaggio più celebre, quel Bum Bum Ghigno al…
[ Leggi ]

Topolino 3444

Topolino 3444

Crescita, tempo, ricordi. Tre tematiche importanti, fondanti della maggior parte dei testi narrativi, sono quelle presenti nelle storie di rilievo di questo numero, ognuna in modo diverso e di soddisfazione per il lettore.

Topolino 3442

Questa settimana, allegata al numero 3442 di Topolino, si può trovare la seconda parte del mazzo di carte napoletane Disney illustrate da Blasco Pisapia. Quasi a celebrare l’occorrenza, in apertura dell’albo troviamo una storia con una forte ambientazione partenopea: Amelia e la numero uno del numero due, primo capitolo di un ciclo di rinnovamento e…
[ Leggi ]

Topolino 3441

È un albo esemplare della gestione Bertani, il 3441. Da un’avventura di ampio respiro ad una con protagonisti i bimbi dell’universo Disney, passando per un perfetto esempio di sincretismo e worldbuilding, per una storia volta alla modernità e per un classico vecchio stile, questo numero di Topolino tocca più o meno tutte le corde dell’odierna…
[ Leggi ]

Topolino 3439

È un dato di fatto che uno degli effetti della gestione Bertani sul settimanale sia stato quello di intensificare la presenza di storie lunghe. O, forse, di “allungare” le storie. Riuscire a concentrare ottime idee in pochissime pagine infatti è una qualità per pochi: il re indiscusso di questa pratica era Barks che in sole…
[ Leggi ]

Topolino 3436

Topolino non ha ancora fatto in tempo a congedarsi dal mondo fantasy di Ducktopia che, nel numero ora in edicola, si ritrova di nuovo (o meglio, un suo alter ego di un “futuro non troppo lontano”, Topolino Tomorrow) a fare un’incursione nell’altro genere fantastico per antonomasia: la fantascienza. Annunciato dalla copertina, in apertura del numero…
[ Leggi ]

Topolino 3432

«La parte più difficile dello scrivere per mestiere è proprio la prima, quella più creativa, quella, cioè, in cui si ha la necessità di avere una buona idea e di lavorarci sopra per svilupparla. Quindi dove si trovano queste idee? Dappertutto». È con queste parole che Sergio Badino commentava le “fasi del fumetto” nel primo…
[ Leggi ]

Dati personali, cookies e GDPR

Questo sito per poter funzionare correttamente utilizza dati classificati come "personali" insieme ai cosiddetti cookie tecnici.
In particolare per quanto riguarda i "dati personali", memorizziamo il tuo indirizzo IP per la gestione tecnica della navigazione sul forum, e - se sei iscritto al forum - il tuo indirizzo email per motivi di sicurezza oltre che tecnici, inoltre se vuoi puoi inserire la tua data di nascita allo scopo di apparire nella lista dei compleanni.
Il dettaglio sul trattamento dei dati personali è descritto nella nostra pagina delle politiche sulla privacy, dove potrai trovare il dettaglio di quanto riassunto in queste righe.

Per continuare con la navigazione sul sito è necessario accettare cliccando qui, altrimenti... amici come prima! :-)