Topolino 3461

Nel numero che presenta in apertura il ricordo di Francesco Gerbaldo da parte di Alex Bertani, le prime tre storie sono tre ottime opere, che coinvolgono e conquistano il lettore, anzi i lettori, tanto sono variegate nell’uso di personaggi, situazioni ed interpretazioni, da riuscire a dare a Topolino quel fattore di essere adatto ad una lettura trasversale che è fondamentale.

Topolino 3452

Il Topolino di questa settimana si apre con la prova di un autore da me molto amato: Corrado Mastantuono. Sintetizzare in poche righe i suoi successi e l’impatto che la sua arte ha avuto sulla mia formazione di lettore è impossibile; mi limiterò a citare il suo personaggio più celebre, quel Bum Bum Ghigno al…
[ Leggi ]

Topolino 3444

Topolino 3444

Crescita, tempo, ricordi. Tre tematiche importanti, fondanti della maggior parte dei testi narrativi, sono quelle presenti nelle storie di rilievo di questo numero, ognuna in modo diverso e di soddisfazione per il lettore.

Topolino 3442

Questa settimana, allegata al numero 3442 di Topolino, si può trovare la seconda parte del mazzo di carte napoletane Disney illustrate da Blasco Pisapia. Quasi a celebrare l’occorrenza, in apertura dell’albo troviamo una storia con una forte ambientazione partenopea: Amelia e la numero uno del numero due, primo capitolo di un ciclo di rinnovamento e…
[ Leggi ]

Topolino 3441

È un albo esemplare della gestione Bertani, il 3441. Da un’avventura di ampio respiro ad una con protagonisti i bimbi dell’universo Disney, passando per un perfetto esempio di sincretismo e worldbuilding, per una storia volta alla modernità e per un classico vecchio stile, questo numero di Topolino tocca più o meno tutte le corde dell’odierna…
[ Leggi ]

Topolino 3439

È un dato di fatto che uno degli effetti della gestione Bertani sul settimanale sia stato quello di intensificare la presenza di storie lunghe. O, forse, di “allungare” le storie. Riuscire a concentrare ottime idee in pochissime pagine infatti è una qualità per pochi: il re indiscusso di questa pratica era Barks che in sole…
[ Leggi ]

Topolino 3436

Topolino non ha ancora fatto in tempo a congedarsi dal mondo fantasy di Ducktopia che, nel numero ora in edicola, si ritrova di nuovo (o meglio, un suo alter ego di un “futuro non troppo lontano”, Topolino Tomorrow) a fare un’incursione nell’altro genere fantastico per antonomasia: la fantascienza. Annunciato dalla copertina, in apertura del numero…
[ Leggi ]

Topolino 3432

«La parte più difficile dello scrivere per mestiere è proprio la prima, quella più creativa, quella, cioè, in cui si ha la necessità di avere una buona idea e di lavorarci sopra per svilupparla. Quindi dove si trovano queste idee? Dappertutto». È con queste parole che Sergio Badino commentava le “fasi del fumetto” nel primo…
[ Leggi ]

Topolino 3427

Quando ho letto l’indice di questo numero avevo la sicurezza che l’ultimo episodio della lunghissima saga di Mister Vertigo avrebbe occupato il posto d’onore della recensione. Non è così. Non perché il risultato finale sia brutto o qualitativamente al di sotto delle altre storie, ma semplicemente perché, come ultimo episodio de Il principe della menzogna,…
[ Leggi ]

Topolino 3412

Introdotto da una copertina molto piacevole, ad aprire le danze è il nuovo episodio di Topolino giramondo, serie che da diversi mesi porta Topolino (e noi lettori con lui) in giro per il mondo a seguito di situazioni o ispirazioni più o meno suggestive. Lo abbiamo visto nel deserto, nelle paludi del bayou e in…
[ Leggi ]